Utente 366XXX
Buongiorno dottori,
Circa 1 mese fa a cavallo di un raffreddore, sentii un linfonodo cervicale, il medico mi disse che sembrava un linfonodo sottomuscolare, comunque al tatto è sempre stato molto duro.
In posizione normale non si sente molto, appare piccolo, se giro il collo verso sinistra si sente meglio.
Dopo la scoperta di questo linfonodo sono andata in panico leggendo in internet le varie patologie che si potevano associare ai linfonodi ingrossati.
Così ho iniziato a cercarne altri, sul collo si sentono, sono presenti piccoli linfonodi comunque mobili.
Dopo di che mi sveglio una mattina con dolore sottomandibolare, sia a destra che a sinistra e mi trovo due linfonodi ingrossati a destra e sinistra e uno sotto mento.
Il medico ovviamente non li sentiva invece io li sento tutt'ora e molto bene anche.
Tre giorni fa spostando il collo verso destra, sentivo dolore, ho notato anche li un rigonfiamento sopra clavicola destra, non comprendo bene se si tratti di un nervoso infiammato oppure è un linfonodo.
Non ha forma come gli altri ma sembra più allungato.
Ieri sera dopo aver sentito dolore all'inguine sento un bozzo anche li.
E da circa una settimana sento un fastidio in gola come se ci fosse qualcosa che gratti al suo interno.
Ho eseguito gli esami 3 settimane fa, ed era compreso lemocromo che risultava tutto nella norma.
In concomitanza di questi sintomi mi accorgo anche di avere delle palline in fondo alla lingua, fatte vedere dal medico il quale dice che erano vesciche.
I linfonodi non sono cambiati di dimensione, non ha ritenuto opportuno fare altri accertamenti ma dopo tutto quello che ho letto su internet ho il terrore che si possa trattare di qualcosa di brutto.
Sono diabetica di tipo 1, ho partorito 1 anno fa circa sono purtroppo fumatrice e ho 25 anni.
Sono trattata con insulina e metformina e al controllo 2 settimane fa pesavo 72 x 162 cm
Secondo voi cosa potrebbero significare tutti questi linfonodi?
Dovrei chiedere al medico di base di eseguire ulteriori accertamenti?
Io mi sento comunque bene non ho stanchezza ( apparte quella associata alla ristrutturazione della casa, lavoro e bimba che mi fa dormire poco) e ho dolori muscolari ma non so se associarli appunto alla stanchezza o perché sto facendo sforzi nel spostare mobili di casa a destra e sinistra.
Cosa potrei fare?
grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
E' difficile dare un giudizio senza poter visitare
La paziente per definire con certezza dimensioni,consistenza ,dolorabilita' alla palpazione etc.comunque consiglierei di fare una evotomografia al collo,ascelle e zona inguinocrurale al piu' presto e di fronte ad anomalie ,se vuole , ) potra' contatrarmi e riferirmi i risultati o inviarmeli via mail (angelomcarella@gmail.com)
Auguri per le feste
Cari saluti
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
Utente 366XXX

Buongiorno,
Nel frattempo mi ero fatta visitare da un ematologo al san Raffaele.
Non ha ritenuto necessario effettuare esami approfonditi perché a detta sua si tratta di linfonodi di tipo reattivo per quanto riguarda le dimensioni.
Per quanto riguarda i linfonodi sopra claveari ha detto che non erano linfonodi ma erano nervi molto ingrossati. A sinistra non si sente più a destra invece è ancora presente.
Ora si erano ingrossati anche altri linfonodi sul lato destro del collo e ho avuto 39 di febbre, ho iniziato a prendere l'antibiotico e quelli sul lato destro sono spariti.
Ha detto che i linfonodi che ho stanno solamente facendo il loro lavoro visto che ho una bimba piccola se non c'erano ero sempre malata. Ha detto che se dovessi dimagrire si sentirebbe ancora di più.
In poche parole mi ha detto che se non li avessimo avuti non si sarebbero sentiti. Visto che li abbiamo si sentono.

[#3] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Come le ho detto farei ecotomografia e poi mi chiami o mi mandi mail
Auguri
Dr. Angelo Carella

[#4] dopo  
Utente 366XXX

Non ho detto che la febbre mi è venuta dopo che la bimba ha avuto anche lei la febbre.
Sono ormai due mesi che sento questi linfonodi.
Dopo le feste avrò il controllo col curante, e chiederò di eseguire questa eco.
Intanto grazie e buone feste