Attivo dal 2020 al 2020
Buonasera dottori
Ho un dubbio che mi assale da qualche giorno.
L 8 aprile feci le analisi del sangue in seguito a un episodio di diarrea dove uscì una goccia di sangue.
Le analisi furono perfette nessuna anemia o altro.
Andai dal gastroenterologo dove mi ha fatto fare la calcoproteina il 12 maggio dove risultó negativa... Lui disse che a livello intestinale non ci stava nulla e non era il caso di eseguire esami invasivi.
LA MIA PREOCCUPAZIONE più grande è uba attualmente.
Capita qualche volta che ho un poco di sonnolenza e ho letto che potrebbe essere anemia.
La mia domanda ed anche diciamo un poco il mio timore è... In due mesi l anemia si può formare?... Cioè le analisi del sangue di due mesi fa possono essere attendibili?
Anche pervhé le analisi viste dai medici dicono che sono perfette ma non vorrei che magari dopi un paio di mesi siano cambiate le cose.
Sono un ragazzo di 20 anni vi prego aiutatemi a capirci qualcosa.
Vi ringrazio per l attenzione

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve.
Faccia un sangue occulto su tre campioni.
La calprotectina nel suo caso serve a nulla.
Se risulterà positivo al SOF se ne riparlerà.
Saluti.
Dr. Caldarola.

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Dottore mi scusi
Ma se risultasse positivo potrebbe trattarsi di tumore?

[#3] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
E poi gentilmente mi potrebbe spiegare come mai secondo lei la calcprotectina serve a nulla?

[#4]  
Attivo dal 2007 al 2020
Data la sua età è molto molto molto improbabile.
La calprotectina è un indice di infiammazione della mucosa intestinale: è già strano che immediatamente dopo una diarrea sia risultata negativa.
Dia retta: faccia il SOF su tre campioni, se il suo gastroenterologo è d'accordo ovviamente.
Se sarà negativo archivi tutto. Ma sarà una "archiviazione intelligente" e soprattutto securizzante
Saluti.
Dr. Caldarola.

[#5] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Dottore però io l episodio di diarrea lo ebbi a marzo tipo perché avevo preso un antibiotico.. La calcprotectina fecale la feci a maggio. Cioè a distanza di due mesi anche perché ci stava emergenza covid in corso. La diarrea io non la ho più da due mesi... Le analisi del sangue le feci due settimane dopo questo episodio che ebbi perché mi preoccupa i moltissimo.

[#6] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Poi dottore mi scusi se la tempestodi domande... Però se la calcprotectina indica una infiammazione ed essa è negativa io attualmente mi comincio a preoccupare un poco allora. Perché non ci sarebbe una infiammazione e quindi mi verrebbe in mente soltanto una neoplasia a quel punto. Con questi non voglio comtraddirla in alcun modo...sono solo molto preoccupato

[#7]  
Attivo dal 2007 al 2020
La soluzione l'ho già data.
Non possiamo ripetere all'infinito le stesse cose.
Saluti.
Caldarola.

[#8] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Si mi ha detto di fare la ricerca del sangue occulto e questo ho capito... Ed ho capito che la calcprotectina quindi non serve a nulla. Ma a sto punto come faccio a poter pensare che si potrebbe trattare di una infiammazione? Come ad esempio il morbo di chron ??? Se lei mi dice il tumore sarebbe improbabile .. potrebbe dirmi quali altri cause ci sarebbero?

[#9]  
Attivo dal 2007 al 2020
Guardi, porti pazienza.
Ma non sono problemi miei.
Io le ho dato in consiglio: se lo vuole seguire lo segua.
Diversamente amici più di prima.

[#10] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Dottor senza che manca di rispetto... Io non ho detto che il suo consiglio è inutile. Ho solo ripreso testuali parole cheei ha detto Mi ha detto la calcprotectina indica una Infiammazione della mucosa intestinale. Mi ha detto che il tumore è improbabile alla mia età.

[#11]  
Attivo dal 2007 al 2020
E quindi?

[#12] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
E quindi la cosa che mi manda in confusione è se la calcprotectina potesse dare esiti negativi anche in caso di infiammazione come il morbo di chron?

[#13]  
Attivo dal 2007 al 2020
Lei ha il morbo di Chronn?
E se lo ha perché glielo ho dovuto tirare fuori con le tenaglie.
Mi faccia capire...

[#14] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
No dottor non credo di averlo.... Vorrei solo andare a fare l esame delle feci per sangue occulto in modo sereno. Nel senso se risultasse positivo potrebbe comunque trattarsi di una infiammazione? . Dico questo perché almeno vorrei avere una speranza che si possa trattare anche di una cosa più banale apposto di un tumore.