Utente 241XXX
SALVE,
VORREI AVERE DELLE INFO CIRCA TSH ALTO NEI BAMBNI. SICCOME SIA IO CHE MIA SORELLA E ANCHE MIA COGNATA ABBIAMO PROBLEMI DI IPOTIROIDISMO TRATTATE TUTTE CON EUTIROX, HO DECISO DI CONTROLLARE ANCHE MIO FIGLIO DI 9 ANNI. Cè DA DIRE CHE NN HA MAI AVUTO PTOBLEMI DI TIROIDE, CRESCE BENISSIMO, INSOMMA TUTTO OK. MA DA QUESTE ANALISI RISULTA TSH 4,470 ( O,400 - 4,000 RIF ) FT3 3,87 ( 1,80 - 4,60 ) FT4 0,94 ( 0,65 - 1,76 ). i RIFERIMENTI SONO DA ADULTI. QUINDI MI CHIEDEVO SE PER UN BAMBINO è NORMALE QUEL VALORE? O BISOGNA PREOCCUPARSI? COME DEVO PROCEDERE? CON SORPRESA ANCHE IL COLESTEROLO RISULTA A 234 ( MAX 220). SONO IN APPRENSIONE, GRAZIE PER LA RISPOSTA. ANGELA.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Il valore del TSH, peraltro solo leggermente aumentato, suggerirebbe, anche alla luce della familiarita' per tireopatie, di effettuare anche il dosaggio degli anticorpi anti tiroide.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 241XXX

Grazie per la risposta.
Volevo aggiungere che la pediatra mi ha suggerito di ripetere il prelievo fra 3 mesi ( in laboratorio diverso dal primo ), anche perchè conoscendo e vedendo il bambino le sembra strano questo valore alterarto. Ipotizzava un errore..Quello che mi chiedo, nela caso il secondo prelievo confermasse il primo, anche lui dovrebbe cominciare con eutirox? E cominciando a questa età quali sono i pro e i contro per la sua salute generale?Potrebbe essere che durante la crescita la tiroide " sballa" ritornando poi naturalmente nei limiti? Un bambino di 9 anni può cominciare ad avere problemi cosi all improvviso? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Non e' affatto detto che quel valore di TSH sia espressione di patologia tiroidea e tale da dover rendere necessaria una terapia.
Giusta l'indicazione a ripetere gli esami, aggiungerei, come gia' segnalato in precedenza, il dosaggio degli anticorpi anti tiroide.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino