Utente 389XXX
Salve esattamente un anno fa feci i controlli per la tiroide in quanto nn riuscivo a prendere peso... Gli esiti degli ormoni tiroide i erano perfetti eccetto gli anticorpi in cui trovavo la tireoglobulina a 900 e la tireoperossidasi a 65, ma mi dissero che non era niente di preoccupante e d tenere semplicemente sotto controllo ... Nel giro di un anno cominciai ad avere problemi di extrasistole benigne tanto da riscontrarne 1800 con l'holter di 24 ore... Ho ripetuto gli esami della tiroide pensando ke il problema fosse quello...ora ho la tireoglobulina a 1655 e tireoperossidasi a 220 con gli ormoni tiroide i stabili, ma ancora una volta mi dicono che non sono un problema e devo fare altri esami che non hanno a che fare con la tiroide per ricercare il problema... La mia domande è.. É possibile che questi valori non necessitano di un'indagine e bisogna lasciarli li così? Io non credo sia una cosa normale.. Ma giustamente mi affido ai pareri dei medici

[#1] dopo  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
20% attualità
0% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Buon giorno. Gli esami da lei riferiti fanno riferimento al "semplice " movimento anti corpale vale a dire la produzione di anticorpi anti tiroide. sono peraltro non eccessivamente elevati. Tale condiizone AL MOMENTO non condiziona una situaizone patologica ma solamente da tenere sotto controllo ed essere seguita nel tempo a livello specialistico, con esami ormonali ecografia e visita endocrinologica.
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Dottore quindi le mie numerose e ormai quotidiane extrasistole devo attribuirle a qualche altra problematica?