Utente
Buonasera, sono un uomo di 28 anni e nell'ultimo mese mi è capitato di riscontrare del sangue nelle feci (non succede sempre).
Non ho particolari problemi di salute, non sono una persona che va in bagno regolarmente tutti i giorni però. Ho effettuato esami del sangue recentemente che non hanno riscontrato alcuna anomalia particolare. L'unico problema che posso segnalare è una perdita di sangue dalle gengive causa arretramento dovuto ad una spazzolatura eccessiva (diagnosi dentista).
Mi devo preoccupare? Devo richiedere particolari esami? Grazie per un vostro gentile riscontro saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Una valutazione del suo medico e proctologica sono sicuramente indicate per definire l'origine e la causa del sanguinamento.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it