Utente
Buonasera da circa un mese faccio uso di daparox 30mg e 300 mg di gabapentin per disturbo attacchi di panico.Purtroppo da quando ho iniziato la cura ho difficolta di evacuazioni le mie feci sono diventate molto dure tanto che mi si sono formate ragadi anali molto dolorose che 2 volte il giorno devo mettere la pomata.Pur cercando di mangiare frutta,verdura e bere di piu' il problema non si risolve.In farmacia mi hanno consigliato laevolac sciroppo un cucchiaio la sera,va meglio,ma ho letto che non si deve usare per molto tempo.Dovendo invece fare la cura con daparox per minimo un anno,volevo sapere se ce' una controindicazione ad usare lo sciroppo per cosi' tanto tempo e se si quali rimedi potete consigliarmi?grazie

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile signore i farmaci ansiolitici e antidepressivi hanno effetti collaterali anche sull'apparato intestinale. Uno di questi è appunto il rallentato transito e la conseguente stipsi. Il ricorso a lassativi per lunghi periodi non è indicato. Il consiglio pertanto è quello di ricorrere alla fibra anche in dosi generose, implementare la dieta di frutta e verdura,aumentare l'idratazione e ultimo , ma non meno importante introdurre una attività fisica regolare che oltre ad avere effetti benefici sulla motilità intestinale può efficacemente migliorare il tono dell'umore e ridurre gli stati ansiosi.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta,non ho specificato,sono una signora di 42 anni.Per dosi generose di fibra si potrebbe intendere anche quei preparati in capsule che vendono in farmacia?Perche' 2 frutti al giorno(pere chiwi mele)e una porzione di verdura al giorno (insalate spinaci rape)e 2 volte la settimana di legumi faccio gia' uso in piu' facendo la parrucchiera non ho proprio un lavoro sedentario ma tutto cio' non basta.Anche una dose minima di laevolac a lungo termine puo' essere dannoso?Grazie

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
La fibra si presenta in diverse forme( polvere, gel...) si consigli col Curante. I lassativi come detto sono controinicati nel lungo periodo anche in dosaggi bassi.
Dr. Roberto Rossi

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,venerdi ho eseguito una colonscopia in sedazione cosciente.Mi era stato garantito dalla Dottoressa che ha eseguito l'esame che non avrei sentito niente e che non mi sarei addirittura ricordata nulla,invece cosi' non e' stato ho sentito molto dolore tanto da urlare,mi hanno fatto cambiare posizione 3 volte,prima per parte poi a pancia in su con le gambe sollevate,infine a pancia in sotto.Tutto questo perche' aveva difficolta' nell'eseguire l'esame perche' dice che nonostante sia piccola e magra (peso 50 kg per 1,60)ho l'intestino piu' lungo e pieno di anse.Mi chiedevo invece se la sedazione non e' stata sufficente e che magari con altri farmaci avrei sofferto meno.E' stato usato fentanyl 50 gamma e midazolam 2 cc e.v.Grazie per la risposta

[#5]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Gentile signora,la sedo analgesia è stata corretta. Fare una colonscopia in anestesia totale non è consigliabile perchè la coscienza è opportuno che sia mantenuta in quanto riduce le possibili complicanze. Purtroppo nel dolicocolon l'esame è più difficile e doloroso poichè le angolazioni del viscere rendono indaginosa la progressione dello strumento.
Dr. Roberto Rossi

[#6] dopo  
Utente
Grazie per la risposta,speriamo che in seguito venga inventato qualcosa di meno doloroso.

[#7]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Gentile signora, guardi che hanno già "inventato qualcosa di NON doloroso". Si chiama Colonscopia Virtuale.
Dr. Roberto Rossi

[#8] dopo  
Utente
Si e' vero avevo gia letto qualcosa in merito ma avevo anche letto che non e' praticata dappertutto e che non e' attendibile come la colon normale e che comunque si fossero evidenziati polipi di piccole dimensioni non si puo' comunque intervenire e quindi uno e' costretto a fare la classica.Comunque a me nessuno l'ha proposta nel il gastrenterologo che mi ha visitato ne il medico di famiglia,forse perche' ancora non e' molto conosciuta,io stessa l'ho scoperto su internet.Ormai che ci sono approfitto per farle una domanda.La dott.che mi ha fatto l'esame mi ha prescritto movicol da prendere 1 bustina il giorno senza problemi anche per lunghi periodi visto purtroppo la mia costituzione intestinale aggravata dal fatto che assumo antidepressivi e non posso farne a meno.Volevo sapere se contemporaneamente posso assumere la fibra in polvere che lei mi ha consigliato.grazie

[#9] dopo  
Utente
Si puo' assumere il movicol insieme a fibre in polvere?grazie

[#10]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Non vi sono problemi. La fibra può essere tranquillamente assunta.
Dr. Roberto Rossi

[#11] dopo  
Utente
Buonasera,utilizzo movicol bustine senza aromi ed ho dei buoni risultati,il problema e' che ho difficolta' a berlo per il sapore sgradevolissimo che ha,mi viene quasi da vomitare.Volevo sapere se esiste aromatizzato.grazie

[#12]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Gentile signora il preparato che assume non è l'unico con quel principio attivo. Il farmacista saprà consigliarle alternative. Devo però chiarire che non è indicato assumere tali preparati per periodi molto lunghi.
Dr. Roberto Rossi

[#13] dopo  
Utente
Mi e' stato consigliata dalla Dott. che ha eseguito la colonscopia purtroppo non posso farne a meno fin tanto che assumo il daparox.Ho provato anche con le fibre(BENEFIBRA) ma non risolvo,pur cercando di mangiare frutta e verdure e bere molto.Comunque non lo assumo tutti i giorni ma inizio dopo 3-4 giorni che non vado in bagno,1 bustina al giorno e vedo i risultati dopo la 3 bustina,a quel punto faccio la pausa e continuo con le fibre.Non vedo alternative.grazie per la disponibilita'.

[#14]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Mi permetto ancora un consiglio, e cioè di proporle una attività fisica-sportiva regolare che oltre a migliorare la funzionalità intestinale è utile, in quanto stimolante la produzione di Endorfine , nella depressione.
Dr. Roberto Rossi