x

x

Fastidio stomaco e gola

Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni che da un po' di tempo (ogni tanto) sente uno strano fastidio allo stomaco e da due giorni anche alla gola... sento come un ago specialmente schiacciando poco sopra l'ombelico e lo stesso fastidio lo sento nella gola quasi spostato verso destra....cosa potrebbe essere? Vi ringrazio anticipatamente!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Gentilissima,

è un sintomo molto aspecifico per cui è difficile dare suggerimenti. Potrebbe provare a prendere qualche antiacido e valutare l'effetto


Cordialmente



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Carissima,
le consiglio di utilizzare delle bustine di magaldrato al bisogno, ovvero quando avverte il fastidio.
Se prova un qualche beneficio mi faccia pure sapere, vorrà dire che dovrà indagare meglio sul piano gastroenterologico; nel frattempo vada dal suo curante e si faccia guardare il cavo orale oltre che palpare l'addome.
ArrisentirLa

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie per avermi risposto....in effetti non so precisamente come spigarmi...l'unica cosa che so e che non ho acidità ma solo delle forti fitte tipo spillo.....lunedì andrò dal mio medico...intanto cerchero di tranquilizzarmi perche sono un pochino preoccupata...grazie ancora
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie per avermi risposto....in effetti non so precisamente come spigarmi...l'unica cosa che so e che non ho acidità ma solo delle forti fitte tipo spillo.....lunedì andrò dal mio medico...intanto cerchero di tranquilizzarmi perche sono un pochino preoccupata...grazie ancora
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Credo la visita diretta possa essere risolutiva. Si tranquillizzi comunque perchè il sintomo riferito non è di indicazione di patologie importanti.

Cordialmente


Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio