Utente 220XXX
Salve...sono una ragazza di 21, da qualche mese ho aumentato l'attività fisica e sono sotto stress per via degli esami e questo mi ha portato a perdere circa 3kg in 3-4 mesi adesso ho cercato di mangiare di più, o sospeso l'attività fisica ma il peso tende a scendere ancora! Cosa può essere?sono preoccupata! Da premettere che sono un tipo che tende a prendere subito peso infatti mangio sempre in maniera controllata, proprio per questo mi preoccupa il fatto che nonostante gli abusi alimentari il peso tende a diminuire!Attendo un vostro parere
Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
non ha bisogno di alcun abuso "di prova".
Il peso tornerà a salire appena il suo stress permetterà di lavorare vbene al suo intestino.
Per sicurezza si rechi dal suo curante per escludere, con indagini sierologiche, problemi di sorta (intolleranze, etc.).

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 220XXX

Alcuni mesi fa ho effettuato delle analisi per celiachia ed intolleranze alimentari e i valori sono risultati al limite del normale adesso il medico mi ha prescritto le analisi per la tiroide che effettuerò al più presto. Secondo lei posso strare tranquilla? il calo di peso non ècosì eccessivo da indurrmi a pensare a qualcosa di grave?
la ringrazio per la sua imminete risposta
Cordialità

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Può stare tranquilla,
è un piccolo calo di peso (meno di un kg al mese).

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 220XXX

Salve dottore la ricontatto perchè adesso dopo circa 2 settimane che ho incrementato la mia dieta sono riuscita a prendere solo 500g non sono un pò pochini?
L'ansia per la perdita di peso e la voglia di prendere qualche kg per avere la certezza che sia tutto ok, mi inducono a pesarmi ogni giorno 2-3 volte e vedere calare la lancetta anche di 100g mi getta nel panico. Cosa mi consiglia?la ringrazio anticipatamente
Cordialità

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il consiglio è proprio quello di evitare
"L'ansia per la perdita di peso e la voglia di prendere qualche kg per avere la certezza che sia tutto ok".

Dò per scontato che lei si sia, come consigliato, già recata dal suo curante per escludere, con indagini sierologiche e visita diretta, problemi di sorta (organici o psico-funzionali).

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente 220XXX

Il mio medico mi ha consigliato di fare le analisi della tiroide e non ha ritenuto necessario fare le analisi del sangue, in quanto dall'ultima volta che le ho fatte sono passati solo 4 mesi. Dalle analisi della tiroide risulta alterato solo il tsh poco superiore alla norma, per il resto tutto ok quindi si può escludere che la perdita di peso sia legata alla tiroide.Secondo lei 500g in 2 settimane sono pochi?

[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Sono "ininfluenti".
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#8] dopo  
Utente 220XXX

Salve...volevo aggiornarla sulla mia situazione. A distanza di un mese, nonostante mangi di tutto compresi dolci, gelati e cibi calorici, il mio peso è rimasto stabile. Non cè stato alcun calo significativo, la bilancia oscilla soltanto di 200-300g in più o in meno. Nel frattempo ho effettuato anche l'analisi dell'emocromo e i valori sono tutti nella norma. è normale che nonostante mangi in abbondanza(mentre prima ero abituata a mangiare pochissimo) non prenda nemmeno 1 kg?
Cordialità

[#9] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
come le avevo scritto in replica #1
non ha bisogno di alcun "abuso di prova".

Il fatto che il peso si mantenga stabile è un dato positivo.

E, torno a dire,
considerando che le indagini che il suo medico le ha fatto fare hanno esito negativo,
Il peso tornerà a salire appena il suo stress lo permetterà al suo intestino.

Comunque visto che
>>Dalle analisi della tiroide risulta alterato solo il tsh poco superiore alla norma<<,
può considerare anche l'idea di un inquadramento specialistico endocrinologico, per sua tranquillità.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it