x

x

Gastroscopia in sedazione

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentile Staff,

Il 27 settembre dovrò effettuare una gastroscopia perché soffro di reflusso (scopertomi dall'otorinolaringoiatra), ma sono frenata dalla paura dell'esame in questione.
So che è possibile richiedere la sedazione,ma come devo fare? Lo posso chiedere la mattina dell'esame stessa o devo "avvisare" prima? Soffro di attacchi di panico molto molto forti e so che l'esame risulterebbe impossibile, per me.
So, anche, che in alcuni ospedali la gastroscopia viene effettuata tramite il naso e che tale procedura appare assai meno traumatica della classica tanto da non richiedere sedazione; come posso informarmi se tale modalità sia adottata anche nell'ospedale dove effettuerò io l'esame?
Vi ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
L' esame viene fatto in sedazione di routine nella maggior parte dei centri. Si informi prima per sicurezza. Stessa cosa per la gastroscopia transnasale, si informi prima. Auguri!

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio