Utente 272XXX
Buonasera, da ormai un paio di mesi ho un dolore al fianco sinistro poco sotto l'ultima costola. Il dolore non è localizzato e non è nemmeno forte; è più un fastidio continuo che prende la parte sinistra poco sotto l'ultima costola e che può durare anche un'ora. Al tatto non ho nessun acutizzarsi del dolore.
Mi capita spesso la mattina appena sveglio, ma anche in altri momenti della giornata. Più spesso a riposo che quando pratico attività fisica (podismo) o sono sotto sforzo. Ho notato che se la sera prima ho bevuto qualche alcolico è quasi certo che la mattina seguente abbia questo dolore.

Sono andato dal medico generico che mi ha indicato il problema in cause da stress, ma il problema è che mi capita quando sono meno stressato tipo appena sveglio oppure come ora davanti al pc; non in momenti stressanti della giornata.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di meteorismo intestinale che comporta una distensione della flessura sinistra del colon. Tale disturbo si modifica con l'emissione di aria ? Il suo intestino è regolare o stitico ?


Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 272XXX

La ringrazio per la risposta.
Non soffro in alcun modo di meteorismo e di intestino sono molto regolare.

Anche oggi ho avvertito questo disturbo, sia a riposo che mentre praticavo la corsa (in questo caso il dolore non è aumentato).

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il medico le ha messo una mano sul punto dolente ?

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 272XXX

Si, ha tastato il punto dolente ed ha detto che ero molto teso e duro, cosa che effettivamente è. Ha ricollegato la cosa all'ansia ed allo stress da lavoro e mi ha dato delle capsule di Debridat (mi pare si scriva così), che però non hanno risolto il problema.
Grazie.

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi anche lui pensa al colon. In quel punto il colon fa una curva per cui l'aria si intrappola e può dare forte dolore (sindrome della flessura splenica).

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 272XXX

Quindi secondo lei dovrei riprendere ad usare il Debridat?
Io l'ho usato per una settimana, poi ho finito la scatola e non ho più continuato.
Forse dovrei seguire una dieta particolare?

La ringrazio per la tempestività nelle risposte.

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe riprendere la trimebutina e cercare di evitare i cibi che provocano meteorismo:

http://www.endoscopiadigestiva.it/spaw2/uploads/files/Meteorismo%20addominale.pdf


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 272XXX

Proverò come mi consiglia.

La ringrazio.

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla si figuri.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it