x

x

Ernia iatale e reflusso

salve,
ho 23 anni e in seguito a dolori all'altezza dello sterno e stomaco ho eseguito una gastroscopia che ha evidenziato un ernia iatale da scivolamento che causerebbe il reflusso.non ho esofagite
sto seguendo una terapia con esomepraz 40 mg + gaviscon da 1 mese e mezzo ma miglioramenti nulli.mi fa male sempre alla bocca dello stomaco e in corrispondenza la schiena.ho poi come una sensazione di bolo faringeo o la lingua sempre molto bianca.
ho già fatto vari controlli per escludere problemi cardiaci e ai polmonima tutto questo mi mette molta ansia perchè sto male e non riesco a digerire nulla
vorrei sapere:
-si può capire la grandezza dell'ernia dalla gastroscopia?(ho paura che mi abbia lacerato il diaframma perchè mi fa molto male l'atto di respirare a volte)
-se i dolori non scompaiono dovrei operarmi?
-la lingua bianca e pastosa da cosa dipende?
-l'irradiarsi del dolore a gola,braccia e spalle dipende dall'ernia\reflusso?
-ci sono interazioni con ansiolitici /antideprezssivi?
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
E' strano che la terapia non sia efficace. Potrebbe sfuggire qualcosa nella diagnosi come ad esempio un disturbo motorio esofageo.Va approfondito.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
dottore non so a cosa si riferisce ma so che al termine della terapia (tra 15 gg) dovrò fare la manometria esofagea.
potrebbe rispondere alle domande del copnsulto per favore?
la ringrazio
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88

-si può capire la grandezza dell'ernia dalla gastroscopia?(ho paura che mi abbia lacerato il diaframma perchè mi fa molto male l'atto di respirare a volte)

>> Le dimensioni si possono rilevare con la gastroscopia, ma l'ernia non lacera il diaframma.

-se i dolori non scompaiono dovrei operarmi?

>> i dolori possono essere determinai dal reflusso o (come ha riferito il dott Favara) o da un disturbo motorio dell'esofago. Deve solo seguire la terapia e la manometria.

-la lingua bianca e pastosa da cosa dipende?

>> Fa parte dei disturbi digestivi.

-l'irradiarsi del dolore a gola,braccia e spalle dipende dall'ernia\reflusso?

>> dipende dal reflusso e/o dal disturbo esofageo (spasmo, ecc).

-ci sono interazioni con ansiolitici /antideprezssivi?

>> non con i sintomi dolorosi.


Cordialmente



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio