x

x

Reflusso e nausea

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera,

con la presente avrei il piacere di ricevere vostri pareri in merito a dei miei disturbi.

Premetto che sto facendo una cura per disturbi da ansia e attacchi di panico con paroxetina.

La domanda è quesa:Con molta frequenza ogni qual volta che mangio e al mattino al risveglio sento continuo reflusso con frequenti eruttazioni. Ad esse si accompagnia anche un senso di nausea molto fastidioso. Ho sempre a causa dei disturbi di ansia problemi cervicali, e non so se questi anche possano essere collegati ai sintomi descritti.

certo di un vostro consulto in merito, Vi ringrazio anticipatamente per il grande servizio che fornite.

Cordialità.
A.
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
Uno degli effetti collaterali dell'antidepressivo è la nausea. Se però i disturbi sono importanti allora sarà opportuno chiedere una visita gastroenterologica ed eventualmente una gastroscopia.

Dr. Roberto Rossi

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio