Utente 674XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e da circa 13 mesi ho problemi di nausea persistete durante tutto l'arco della giornata(la mattina forse è un po' più fastidiosa).
Il mio dottore mi ha prescritto varie medicine per combattere la nausea(mutilium, motile...soprattutto levopraid) ma non mi sono servite a niente.
Il gastroenterologo mi ha fatto fare una gastroscopia che ha evidenziato una leggera gastrite e un ernia iatale da scivolamneto,si pensava fosse l'ernia ma dopo le cure del caso non stavo meglio.
Il dottore ha pensato fosse per colpa dell'ansia ma o xanax non ha dato risultati positivi.
Quale potrebbe essere il problema e cosa mi consigliate?
Vi ringrazio in anticipo per l'eventuale risposta.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La nausea e' un sintomo e non una malattia, il problema all abase puo' essere di diversa origine.Credo sia indicato eseguire ulteriori accertamenti su indicazione del suo medico prima di proporre terapie. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 674XXX

Salve, la ringrazio per la risposta, capisco benissimo che lei non possa fare una diagnosi in questo modo, speravo solo che avesse qualche idea.
Comunque avrei una domanda, una settimana fa mia mamma mi aveva proposto di fare un test per le allergie e per le intolleranze, inizialmente ero un po' sciettico visto che il malessere era costante durante tutta la giornata ma oggi un conoscente che sta studiando medicina mi ha consigliato di fare questo test.
Voi siete dello stesso parere? Grazie