x

x

Dolore alla milza a riposo

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

salve oggi per la prima volta dopo 1 anno (ho avuto la mononucleosi e citomegalovirus) ho avuto un forte dolore alla milza per almeno 10 minuti..poi mi è passato ma si è ripresentato poche ore dopo..da quel momento s è attenuato ma lo sento sempre come un sottofondo...vorrei capire se potrebbe essere una cosa passeggera o qualcosa di "preoccupante"prima di andare al prontosoccorso...premetto che non è un dolore lieve ma molto molto intenso..da non potersi nemmeno muovere grazie in anticipo
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
Il dolore riferito potrebbe essere di origine colica. Però non è escluso un disturbo da iperplasia splenica. Nel caso di comparsa di altri sintomi come palpitazione,sudorazione e sensazione di svenimento dovrebbe ricorrere al pronto soccorso. Se il disturbo invece è limitato al dolore allora può essere sufficiente un analgesico e una visita domani da parte del curante.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie della immediata risposta..ho cercato un po questa iperplasia splenica ma non riesco a trovare una definizione..comunque premetto che adesso si è attenuato..ma potrebbe derivare anche dallo strees?perchè è da un periodo che sono molto stressato..mi chiedevo se poteva influire,,cmq per adesso non ho ne sudorazione ne svenimento mi sento diciamo "strano"per questo dolore diciamo di sottofondo...grazie in anticipo

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio