x

x

Digestione

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Preannuncio di avere in casa delle regole alimentari molto buone, quindi pasti non abbondanti, variegati, ferro, verdure e carboidrati assunti nel modo corretto. inoltre il mio peso è un po' sotto il peso-forma e la mie corporatura è molto esile( ho 18 anni, peso circa 45 Kg e sono alta 1.65). volevo sapere se era possibile risolvere un problema per me alquanto fastidioso! spesso ogni volta che mangio fuori casa, alterando le mie personali regole alimentari, si provocano dei disturbi a volte gravi legati alla digestione, ovvero: nausea, dolori addominali e soprattutto rimetto con molta facilità tanto che a volte mi disidrato completamente. mi dispiacerebbe molto sapere di non poter più "uscire" dalla mia alimentazione normale! ci sono dei rimedi? grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Quanto riferisce non configura una particolare patologia digestiva,
quanto piuttosto una difficoltà personale, su verosimile base ansiogena,

<<alterando le mie personali regole alimentari>>
<<rimetto con molta facilità tanto che a volte mi disidrato completamente>>

ad adattarsi a stili alimentari e menù diversi da quelli domestici.
Si è fatta visitare dal suo medico?


Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it