Utente 321XXX
Buongiorno, volevo chiederle un consiglio riguardo il mio problema dato che non riesco a venirne a capo già da due anni...
Sono una ragazza di 20 anni ( a 17 ho scoperto di avere il LES, ma non so se questo influisca sul mio problema) ormai da due anni soffro di acidità,difficoltà a digerire, bruciore di stomaco e feci molli e frequenti cc 4 volte al giorno.
Ho visto già due gastroenterologi ho sempre preso i gastroprotettori per il LES ma da quando ho il reflusso ho aumentato la dose...sono passata dall'esomeprazolo da 20 mg ai 40mg e ora visto che la situazione è peggiorata, come su indicazione della gastroenterologa sto prendendo il pantoprazolo 40 mg al mattino e 40 mg la sera.
E' possibile che i due problemi siano correlati? perchè i medici che ho visto mi hann detto che reflusso e diarrea generalmente non lo sono, ma io avverto che quando l'acidità e il bruciore di stomaco aumentano ho anche più problemi a livello intestinale, quindi secondo me c'è un legame, ma non essendo un medico posso solo fare delle supposizioni e attenermi a quanto mi dicono...
Non so più cosa fare perchè i gastroprotettori non mi fanno quasi nulla l'unico sollievo lo trovo col maalox quando peggiora, mentre per le scariche ormai ci convivo e non so proprio come venirne a capo, ho provato col DIOSMECTAL ma non è servito a nulla.
Ho prenotata una gastroscopia per il 14 ottobre può essere utile secondo lei? Può esserci anche un legame con il LES??
La ringrazio in anticipo per il tempo dedicatomi.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara amica, quali farmaci sta assumendo per il LES?
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 321XXX

Grazie per avermi risposto!
Ora essendo in remissione ho sospeso la cura, fino a gennaio assumevo l'azatioprina da 50 mg, da gennaio assumo solo pantoprazolo e bisoprololo..., prima pensavo fossero i farmaci a causarmi il reflusso ma i sintomi sarebbero dovuti sparire con la sospensione della cura e invece non è stato così...

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le ho chiesto dei farmaci per eliminare una causa possibile!
Una sindrome da reflusso può essere frequente in corso di LES, ne parli con il gastroenterologo che la segue!
resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 321XXX

Ero al corrente del fatto che fosse possibile in corso di LES, ma non lo è visto che sono in remissione o ho capito male e dipende dalla presenza della malattia e non dal fatto che sia in remissione o meno?
Reflusso e diarrea possono essere correlati secondo lei o sono due problemi diversi??
Grazie.

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Reflusso e diarrea possono anche essere correlati.
Di più non posso dirle non potendola visitare!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 321XXX

So che non puó sbilanciarsi piu di tanto ma i gastroenterologi che mi visitano non fanno altro che chiedermi i sintomi che ho cosa che posso fare anche qui, non vorrei essere insistente ma non so piu cosa fare, mi indirizzi almeno verso qualche cosa da poter tenere in considerazione e io provvederó a rivolgermi ad un altro gastroenterologo visto che l unica cosa che ha fatto quella da cui sono in cura è stato provare ad aumentare il dosaggio...secondo lei visto le sue conoscenze e visto che saprá se ce una cura alterntiva sebbene qui non possa esprimerla devo rivollgermi ad un altro gastroenterologo?!
Ho gia fatto gli esami delle feci batteri e celiachia sono negativi...queste feci molli possono essere dovute ad un malassorbimento causato dall' acidità o dai gastroprotettori?! Sento spesso anche la sensazione di buco allotomaco come se non mangiassi da un giorno intero...
La ringrazio per il tempo dedicatomi.

[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I PPI possono provocare diarrea.
Se si ha il dubbio, basta interrompere per qualche giorno e la diarrea tende a migliorare/scomparire.
Non posso e non voglio dirle di più non potendo "toccare" la sua pancia!!!
Non sarei serio nei suoi e nei miei confronti!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 321XXX

Grazie, proverò a sospenderla per vedere se è causato da quello allora, non mi resta che aspettare per vedere i risultati della gastroscopia!
Un' ultima cosa mi è stato anche detto che potrebbe trattarsi di colon irritabile, è dimostrabile in qualche modo? o c'è qualche analisi a cui bisogna sottoporsi per capirlo?

[#9] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La diagnosi di intestino irritabile si fa x esclusione!
Escludendo le altre patologie!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente 321XXX

La ringrazio, spero di trovare una soluzione prima o poi e qualcuno che abbia voglia di seguirmi!

[#11] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
A Milano esercitano ottimi gastroenterologi!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente 321XXX

Anche dove abito io ce ne sono di ottimi ma non hanno il tempo di seguirmi, spero trovino un po di tempo altrimenti mi rivolgerò a qualcuno di Milano essendo anche vicina!!!

[#13] dopo  
Utente 321XXX

Buona sera dottore, ho fatto la gastroscopia volevo farle sapere gli esiti : micosi esofagea ed incontinenza cardiale, devo assumere per 10 gg DIFLUCAN 100mg, cosa devo dedurre??
Grazie

[#14] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Che ha una micosi!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia