x

x

Dolori forti di stomaco

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

buon pomeriggio, il mio problema è il seguente il 30 aprile a causa di episodio vomito auto indotto, sbagliatissima azione da fare causa fortissimo dolore di stomaco e ripetuta nausea...avendo vomitato se non quello ingerito senza emissione di null'altro di strano.
il giovedì seguente accuso dolori faringei dovuti sforzo e all'addome inferiore contatto il mio medito che mi confonferma una semplice colite e mi prescrive qualche goccia di valpinax e fermenti lattici...il dolore e un dolore muscolare fortissimo sotto ombellico scendente giu in linea retta per spiegare cose se avessi appendicite per intenderci...cmq il dolore va via ma da sabato a domenica incluso oggi soffro fortissimi dolori di stomaco con aria calda che sento nella gola e sintomo di bocca ferrosa come se avessi sangue in bocca. le feci son normali colore normale. ma mi preoccupo poichè mese scorso poichè soffrivo di continua nause anche li mi son indotta il vomito ed ho vomitato per quasi 15 volte sino all'emissione piccoli filamenti sanguinolenti per poi essersi risolto tutto ci tengo a precisare non soffro disturbi alimentari ma quando inizio ad aver nausea e a vomitar spontaneamente mi induco in maniera scorretta io l'atto cosa che passata queste due occasioni mai più farò. la mia domanda è paura è la seguente essendo passati 5 giorni dall'evento e avendo sintomi di questa aria calda per l'esofago bocca ferrosa come se avessi sangue e stomaco di fuoco potrebbe esseremi creata quello che leggendo su internet si chiama ematamesi una piccola lesione di piccola portata tale da non generare sintomi gravi?ma comunque presenti essendo il mese scorso sforzata così tanto da aver questa in aggiunta alla passata creato qualcosa di grave? vi sembrerà strano quanto letto ma son molto agitata poichè su internet se ne scrive di ogni riporto testo " qualora la lesione sia di piccole dimensioni e flusso ematico lieve le conseguenze sarebbero celate dietro forti attacchi di gastrite " e' realmente così devo correr ai ripari? aspetto vostra celere risposta in merito vi ringrazio tanto
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Gentile amica, l'ematemesi non è una lesione ma l'emissione, dalla bocca, di sangue proveniente dall'apparato digerente!
Non legga notizie imprecise su internet ma si faccia visitare dal suo medico!
Probabile lieve gastrite ma, a distanza, non posso essere più preciso!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Attivo dal 2014 al 2014
Ex utente
si le scrivo poichè son fuori sede momentaneamente per tal ragione volevo chiedere su tal sito se i sintomi come bocca ferrosa sapor di sangue in bocca, e una contiua aria calda come se avessi esofago a fuoco possono alludere ad un problema simile?a distanza di tanti giorni? avendo sollecitato lo stomaco particolarmente?
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
non posso dirle nulla di più di quanto detto non avendo la possibilità di visitarla!
Le rinnovo il consiglio di farsi visitare!