Utente
gentili dottori son incinta di 18 settimane, da inizio gravidanza ho problemi dgestivi, appena bevo il latte mi rimane sul petto, e mi viene la tachicardia e sento fastidio al petto e tachicardia per almeno un'ora.la settimana scorsa ho mangiato una brioche e un succo di frutta, poi son andata in un centro commerciale dopo un'ora e mezza dalla colazione, mi è venuto improvvisamente un senso di fastdio al petto come non avessi ancora digerito, nausea, poi mi è girata la testa e son svenuta qualche secondo, subito svegliata appena una signora mi ha parlato(rimasta senza coscienza a con occhi aperti per qualche secondo, come dormissi ad occhi aperti) mentre ero stesa a terra con le gambe in alto.Pressione misurata dopo qualche minuto(nel frattempo mi hanno dato acqua e zucchero e un succo di frutta) 73 60.
Mi era ià succeso in passato di svenire, una volta dopo aver rimesso tutt la notte, mi son alzata per andare uovamente in bagno ma mi girava la testa, mi son sedut,a ho chiamato mio marito ma son svenuta da seduta per qualche secondo, con occhi aperti anche qua a subito ripresa.
Infine una terza volta 10 anni fa dopo essermi alzata di notte e aver visto mia mamma star male, svenuta di botto, mio padre mi ha sollevata, svenuta di nuovo ai piedi del letto(comunque ripresa subito)
Può esser a cause digestive il mio svenimento?Ho spesso tachicardia dopo i pasti soprattutto se bevo latte o latticini.Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
É difficile mettere lo svenimento fra le cause digestive, anche se non é possibile escluderlo (reazioni vagali). Bisogna però eliminare altre possibili cause. In attesa di accertamenti dovrebbe escludere il lattosio dalla sua alimentazione come causa di possibile disturbo digestivo (da intolleranza).


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
come escludere altre cause?ho gia fatto holter ecg, visita cardiologica, ecocardiogramma, esami sangue normale tranne ematocrito basso a 33,7, emoglobina bassa e eritrociti(ferrro normale però)..che altre cause puo avere?nello svenimento vagale è normale avere battiti accelerati prima d svenire?

[#3] dopo  
Utente
buongiorno grazie dela precedente risposta, le chiederei è normale avere dolori alla bocca dello stomaco?mi sento gonfia e ho male in altoc sotto il seno, alla bocca dello stomaco e spesso e gonfia e dura quella parte...devo farmi vedere per lei?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo che una visita specialistica gastroenterologica possa essere risolutiva.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
grazie della risposta! le chiedo ancora una cosa oggi mi è successa una cosa, dopo aver mangiato due yogurt, ho cominciato a aver male al petto come avessi un peso sopra, e mi son sentita svenire, sudavo...mi son dovuta stendere per stare meglio..ho misurato la pressione e avevo 73 56 e 87 battiti , ma prima di mangiare gli yogurt avevo 98 60 di pressione.Segnava anche l'aritmia.E' possibile che che la digestione abbassi la pressione di colpo e mi provochi dolore al petto?
E dopo un ora dal pasto è normale aver tachicardia a 110?grazie

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può avere avuto una distensione gastrica con sintomi riflessi cardiaci ....



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
grazie mille.qui ndi è normale avere tachicardia e dolore al petto anche un'ora dopo i pasti?è la distensione gastricaù?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci potrebbe stare. Assuma prodotti a base di simeticone dopo i pasti per ridurre tale distensione (gassosa).





Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
grazie mille

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
gentile dottore la disturbo per dirle che oggi a casa in relax mi è venuto imporvvisamente male al petto, come un peso sopra, fatico a respirare, mi gira improvvisamente la testa vedo appannato(pressione si è abbassata a 78-45) e i battiti mi sono accelerati.Soprattutto fatico a repsirare sento un peso sul petto e mi gira la testa.Cosa può essere?Ho mangiato due ore fa parecchio miele e pane, può esser un problema digestivo?Grazie

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere un problema post-alimentare .....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
gentile dottore oggi d nuovo ho male al petto da tre ore e fatico a respirare...non ce la faccio più...due ore fa ho mangiato la filadelfia e i cracker.E'' due ore che ho male al petto.Davvero può esser solo un problema d digestione?Il male è forte, come un peso sul petto e faccio fatica a respirare..Sto leggermente meglio se mi sdraio o se cammino a lungo, peggio se mi sied.Non passa comunque del tutto nemeno da sdraiata o camminandoHo fatto ecg da sforzo ad aprile negativo e visita cardiologica a settembre negativa.Non so cosa pensare ma sto male.Grazie

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ansia ?

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it