Utente 359XXX
Buongiorno Dottori ,
Ho 39 anni peso 82 chili e sono alto 181 cm.
Mi rivolgo a voi per avere un parere a riguardo di alcuni fastidi che avverto da circa 15 giorni .
Vengo al dunque ,praticamente avverto all'altezza del fegato appena sotto al costato di destra come delle pulsazioni e spasmi ,alle volte piu' frequenti alle volte meno ma comunque per quasi tutta la giornata .
Mentre scendendo sempre sul lato destro diciamo poco piu' sotto dell'ombellico ma a destra ho sempre pulsazioni e anche un bruciore interno che alcuni giorni dura anche per diverse ore ed altri ad intermittenza ,ed avverto anche in questo punto pulsazioni/spasmi ad intermittenza .
Sento anche queste pulsazioni/spasmi sul lato sinistro sempre altezza sotto all'ombellico, ma con molta molta meno frequenza.
Premetto che il bruciore interno lato destro basso l' ho gia' avuto l'anno scorso mentre le pulsazioni/spasmi e' la prima volta .
Le pulsazioni mi pare che da seduto le avverto di piu'.
Ho notato che il bruciore mi arriva quando ho esagerato con alimentazione sbagliata e quando esagero con alcolici e mi e' capitato quando appunto esagero con alcolici di vedere abbastanza sangue rosso vivo nel wc ,non mi pare pero' misto alle feci ,ma da gocciolamento ,questo pero' non capita tutti i giorni .Per capirci mi capita solo se esagero qualche giorno di seguito con alcolici .Ora sono 20 giorni che sto mangiando piu' "sano" e ho eliminato completamente alcolici e il sanguinamento non c'e' .
Inoltre da un paio di giorni ho l'ano che brucia e fa male e' un fastidio come se avessi sforzato andando di corpo .
L'anno scorso a settembre ho fatto analisi del sangue complete transaminasi ,ggt,emocromo e sono uscite perfette ,solo i basofili a 1.1 su range 0-1 .
Ho l'ernia iatale e soffro di rigurgito gastro esofageo , con bruciore dello stomaco ,circa nove anni fa ho avuto l'helicobacter pyroli.
Fumo circa 15 sigarette al giorno.
Non assumo farmaci tranne che per dormire zolpidem 10 mg da 10 mesi ,nei mesi scorsi prendevo qualche aulin .
Inoltre ne vengo da un periodo di alcuni mesi di stress e ansia dovuti a problemi di salute della mia compagna .
In questi 20 giorni sto mangiando riso integrale ,legumi,ricotta,radicchio,pomodori mele petto di pollo e al mattino 3 limoni spremuti e un caffe' e da ieri 2 tazze orzo solubile.
Per questi spasmi pulsazioni potrei prendere del buscopan ? O e' sconsigliabile ?
Vorrei sapere se questo fastidio puo' essere dovuto a problemi del fegato o se no a che cosa ?.Cio' che mi preoccupa sono queste pulsazioni/spasmi che non conoscevo ,mentre il bruciore lato addome basso lo avevo gia' avuto .
Vi ringrazio in anticipo augurandovi una buona giornata .

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di colon irritabile, ma serve una visita diretta per definire correttamente il disturbo Non credo però si tratti di fegato.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 359XXX

La ringrazio tanto per la celere risposta Dottor Cosentino .
Al piu' presto mi sottoporro come da suo consiglio a una visita .
Le auguro una buona serata .

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona serata anche a lei...

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 359XXX

Buongiorno Dottor Cosentino,
scusi se la disturbo ,vorrei chiderle un ulteriore cosa.
Mettiamo si tratti di colon irritabile ,il fatto che da oggi sento un dolore che parte dal pube passando per la coscia sino al ginocchio destro ,potrebbe essere collegabile ? E la bocca amara che si accentua ancor di piu' dopo i pasti ?
Grazie se potra' darmi un suo ulteriore parere, nel frattempo che prenotero' una visita con un medico gastroenterologo ,e penso visto che la faro' tramite asl passera' qualche giorno .
Le auguro una buona domenica .

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La bocca amara é un disturbo digestivo, mentre il dolore dal pube alla gamba non lo é......


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 359XXX

Grazie tanto Dottor Cosentito.
Buona serata

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona serata anche a lei.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it