Utente
Buongiorno, soffro di colon irritabile diagnosticato da gastroenterologo dopo visita medica e da medico di base, e ho emorroidi di secondo grado per gli sforzi defecazione, ultimamente trovo nelle e sopra le feci di forma normale dei residui dall aspetto e colore dei germogli di soia e non capisco cosa possono essere? questo anche ieri sera dopo forte meteorismo maleodorante e oggi sono gia' andata al bagno te volte con emissione di feci abbondanti di colore marrone chiaro espulse velocemente tante morbide formate e piccole , l ultima volta poche e sottili sempre con senso di nausea e peso alla testa. bruciore anale. temperatura molto bassa 34.8/35,1 e leggere vertigini. negli ultimi due giorni ho mangiato molta verdura zucchine melanzane patate kiwi muesli cereali integrali orzo yogurt pane integrale... ecco ho forse esagerato? per combattere la stitichezza ho introdotto da poco kiwi e biscotti integrali e ho l addome dolente oggi dopo queste evacuazioni ( di solito ho male solo basso ventre sx da ieri sera anche fianco dx sotto fegato fino al quadrante inferiore dx e al centro e stranamente poco a sx ho appena fatto eco addome completo ed era tutto a posto) e testa pesante, alito pesante ,senso di gonfiore pancia e stomaco ( questo mi capita spesso) sono in ansia e sono preoccupata. mio marito due gg fa ha avuto una scarica di diarrea e poi vomito tre volte nell arco della giornata molta stanchezza e oggi pare star bene... puo avermi contagiato con qualcosa di virale per favore? anche se io per fortuna ho leggera nausea al momento della defecazione e un po' stomaco rigido.. e non vomito.sensazione di dover urinare anche se in piccole quantita'. ho pranzato con riso in bianco. devo mangiare yogurt ? fare dieta? il mio medico e' assente purtroppo. Gentilmente potreste rispondere ai vari quesiti anche quello dei germogli ecc... che pero' quando ho feci morbidissime o al contrario molto dure non ci sono... grazie infinite. e' un periodo di fortissimo stress ma non sempre l ansia e' la causa di tutto ho potuto constatare.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Le consiglio di effettuare un esame colturale delle feci.
La terapia purtroppo non può essere assegnata online
ma per forza da un curante dopo visita diretta.

... comunque nulla di allarmante.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
grazie Dottore, un esame colturale perche pensa potrebbero essere vermi? oppure.... ? perche io sono stitica solo da quando mangio kiwi e biscotti integrali evacuo con urgenza anche due volte al giorni se non li mangio ho feci durissime. nel frattempo ho avuto una nausea fortissima sono andata al bagno e ho evacuato a fatica feci formate piccole e morbide (normali) dopo e' passata la nausea e anche l indolenzimento addominale , e' rimasto solo al fianco dx ma vedo che si modifica con il movimento. ecco scusi ma questa sintomatologia di oggi a coosa e' dovuta? alle troppe fibre assunte... mi aiuti perfavore a capire se no non riesco a trovare pace, purtroppo ho una parente vicinissima con tumore ovarico che sta male e io piango poi mio marito che e' stato male... ora oggi io.. . mi scusi grazie ancora

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il suo sembra un quadro di colon irritabile.

Non vedo perchè debba impaurirsi così tanto!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it