Utente
Gentili dottori, sono una ragazza di 25 anni. Da circa 14 giorni sento questi disturbi allo stomaco:
sento lo stomaco duro e gonfio, ma anche molto pesante (come se avessi mangiato tonnellate di cibo, e dinvece in verità ho mangiato pure poco!)..
SE rimango per un pò senza mangiare, quaindi a stomaco vuoto, sento bruciori di stomaco, che si alleviano dopo che mangio.
Il problema che più mi infastidisce è però la pesantezza, non riesco a mangiare com eprima perche mi sento già "piena", e questa pesantezza mi fa sentire un pò nauseata..
Ho un po di aria nello stomaco. Ho preso il biochetasi ma non mi ha giovato per nulla!!
Il mio medico di famiglia mi ha palpato l'addome e poi mi ha chiesto se fossi un po stressata ultimamente, ed io ho risposto di si, perchè sono semre tesa per motivi universitari (e poi in generale sono sempre un po ansiosetta di mio).

mi ha prescirtto il LEVOBREN in gocce.
8 gocce per 3 volte al giorno, finchè non mi passa questo problema.

Questo farmaco però avevo saputo che viene utilizzato come ANSIOLITICO e che crea una sorta di DIPENDENZA PSICOLOGICA.

Sono abbastanza perplessa, se permettete, un pochino spavenata da questo!"

Secondo Voi il mio dottore ha azzeccato farmaco? Vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi. Il farmaco fa al suo caso.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua risposta! Le volevo chiedere: per quanto riguarda l'alimentazione, cosa posso e non posso mangiare?
Forse ho esagerato un po, ma mi sto privando di tutto!
Sto mangiando solo in bianco, zucchine, carne di pollo ed insalata.. (non mangio mai fritti, non fumo e non bevo mai a prescindere).

Su internet cè scritto che per i problemi di stomaco va evitato il sugo, il pomodoro, il formaggio, carni rosse, dolci.. Ma sono un mese mangiando solo bianco... Quindi chiedo a lei cosa posso mangiare? Sto esagerando con questa "dieta fai da te"? la ringrazio in anticipo. saluti!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo sia sufficiente seguire delle regole generali:


https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, ho letto il suo allegato, l'ho stampato e seguirò queste regole... Ma mi sono rimasti dei dubbi:

- lo zafferano lo posso mangiare? O è considerato irritante per lo stomaco?

- un po di caffè mischiato al latte, SOLO di mattina lo posso consumare ogni giorno? (non bevo mai caffè se non un po nel latte per la colazione).

- lo stracchino lo posso consumare tranquillamente così come la ricotta e la mozzarella?

- La cipolla e l'aglio invece? (almeno nei sughi?)

Grazie mille ancora...

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
In pratica può mangiare di tutto. Solo ....moderazione.

Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it