x

x

Dolore addominale quadrante superiore sinistro a

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

gent.le Professore le chiedo un consulto per il mio giovane figlio di 22 anni peso 60KG altezza 1,78.

ha un forte dolore al quadrante superiore sinistro dell'addome che da fitte continue ad intervalli regolari di 20 minuti. necessità di defecare spesso (normalmente defeca 3 volte al giorno dopo i pasti) muco e feci molli. Oltre al dolore lancinante i dice di avere la sensazione di avere un verme all'interno
Portato al pronto soccorso hanno riscontrato un gonfiore a livello di milza ( da piccolo ha contratto mononucleosi con forte ingrossamento della milza) fatto ecografia e analisi senza esiti rilevanti per cui dopo una flebo di perferalgan che peraltro non ha sortito ad effetti calmanti è stato rimandato a casa con il consiglio di effettuare una colonscopia e il normix per 5 giorni.
le faccio presente che da piccolo( 4 anni) ha contratto anche la salmonellosi e due anni fa ha avuto un episodio analogo . Anche allora portato al pronto soccorso non hanno capito nulla. Abbiamo fatto analisi ed accertamenti successivi a più di uno specialista nessuno ha consigliato di sottoporlo all'esame cmq invasivo della colonscopia e siccome è stato visitato ovviamente dopo l'episodio nessuno ha capito l'origine del dolore che tra l'altro nei due episodi che le ho riferito è prevenuto da febbre che poi sparisce al momento dell'insorgere del dolore.
Il medico curante pensa a diverticoli io spero invece nel colon irritabile, lei cosa dice ?
Grazie mille
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Sarei orientato verso il colon irritabile. Considererei la colonscopia.Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio