Utente
Buongiorno a causa dei miei dolori e alternzanza alvo il medico di famiglia mi ha fatto ripetere la Gastroscopia dopo 8mesi dall'ultima eseguita.
Ecco il referto Gastroscopia:
Esofago:Regolare per calibro e decosrso,distensibile,rivestito da mucosa liscia,indenne da lesioni.Linea Z regolare,a 44cm dall'arcata dentaria cardias ben continente,senza attuali segni di ernia jatale e nè di esofagite.
Stomaco:lago mucoso limpido,cavità gastrica ben distensibile,pliche gastriche appianabili.
La mucosa di fondo,corpo ed antro è rosea e indenne da lesioni(biopsie per ricerca HP).
Duodeno:Bulbo distensibile con presenza di ulcera triangolare di 3/4 mm con alome iperemico,fondo fibrinoso.
Seconda porzione duodenale regolare.
Conclusione:Ulcera Bulbare in attesa di istologico.
In cosa consiste ulcera bulbare con alone iperemico e fondo fibrinoso?....è preoccupante?
Come è possibile che a distanza di 8mesi dalla vecchia Gastro si sia formata un ulcera duodenale?
Referto istologico:
Biopsia antrale e Ricerca HP
Materiale inviato:Biopsia Endoscopica
Reperto:Tre frustoli
Giudizio diagnostico:
Lembi di mucosa gastrica antrale con gastrite cronica lievemente attiva.
Hp negativa.

Terapia consigliata:
Mi è stato consigliato di provare a sostituire il Lansox 30 che ho preso per anni con altro.
1 Cp di Lucen20 al mattino
1 Cp di Zantac 150 alla sera prima di dormire
Riopan Gel dopo i pasti
Oppure in alternativa se dovessi avere problemi con 
gli IPP con comparsa di dolori di stomaco e pancia di provare altra terapia:

Zantac/Ranitidina 300 al mattino e sera prima di dormire
Riopan Gel dopo i pasti

In tutti i casi mi hanno suggerito di fare la terapia in modo continuativo(a vita di mantenimento)oppure cicli molto lunghi perchè soffro di questa Gastrite Cronica e suppongo iperacidità.

Ho provato a fare la cura con la Ranitidina,assumendo essa ho meno problemi/dolori intestinali ma mi aumenta di molto il reflusso,
Allora sono tornato dal medico di famiglia che mi ha detto di ritornare a prendere il Lansox 30 come ho fatto
negli ultimi anni,
Poi mi ha parlato che lui proverebbe ad associare il Sucralfin insieme al Lansox,
Dice che il sucralfato serve a proteggere la mucosa Gastrica,ed aiuta nell'ulcera e nella gastrite..
È vero?
Mi ha consigliato..
1compressa di Sucralfin 1ora prima di pranzo e 1 compressa prima di dormire.
1 compressa di Lansox al mattino appena sveglio.
Cosa ne pensa o pensate della terapia?
Mi date anche info sul Sucralfin?Funziona associato al Lansox?
Grazie Saluti

[#1]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
E' come dice il suo medico il sucralfato aiuta a proteggere la mucosa gastrica; mi sorge un dubbio nel suo caso, che non è preoccupante, l'ulcera duodenale è una patologia benigna molte volte associata all'infezione da Helicobacter pylori, ha eseguito le biopsie con terapia con lansox in corso? se si l'esame istologico non è attendibile per l'infezione.
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
Esame eseguito con Lansox interrotto 10gg prima...
a parte l'ulcera duodenale per il resto è abbastanza nella norma?
La modalità di assunzione del Sucralfin 1cp prima di pranzo e 1cp prima di dormire assocciata al Lansox appena sveglio va bene?
Grazie Saluti

[#3]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Si ma il risultato della helicobacter puliti potrebbe essere falsato dal PPI
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#4] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Dato che soffro molto di reflusso,lingua bianca...penso di iperacidità e negli ultimi 8mesi di dolori basso stomaco e pancia,
Leggendo su Web sono capitato nella Sindrome di Zollinger-Ellison e mi sono spaventato e preoccupato..
Con la Gastroscopia eseguita a Luglio si sarebbe vista?
Che accertamenti eseguire?
Grazie Saluti

[#5]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Stia sereno e legga di meno sul web avrebbe altri sintomi. La saluto
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#6] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Grazie per la risposta...
Ma leggendo sulla Sindrome di ZE veramenti mi sono
venuti molti dubbi perchè mi ci ritrovo...
Che sintomi manifesterebbe?
Grazie Saluti

[#7]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Mi creda stia sereno alla gastroscopia avrebbe avuto la presenza o di una gastrite severa o di ulcere gastroduodenali . La saluto
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#8] dopo  
Utente
Grazie per la risposta...
Quello che mi preoccupa è proprio la comparsa di quest ulcera duodenale di 4mm, nonostante l'uso prolungato del Lansox negli anni,
e dei dolori tra stomaco e pancia che ho,
Con pancia tutta disturbata!
Grazie Saluti

[#9]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Per ora curi l'ulcera e continui la terapia che le hanno prescitto, poi rivediamo tra qualche mese che tipo di sintomatologia rimane e rivalutiamo il tutto.
la saluto
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno,
Dato che sembrerebbe che sia diventato intollerante agli PPI(Lansox ed etcc),dopo che li prendo per 7/8 gg continuativi mi trovo ad avere forti dolori di pancia e di stomaco e tutta la motilità scombussolata dovrei passare alla Ranitidina,solo che ho letto che ha meno efficacia e copertura ma non ho alternativa...
Per curare l'ulcera duodenale e tenere sottocontrollo Gastrite e reflusso mi hanno consigliato:
1 CP di Ranitidina 300 appena sveglio
1 CP di sucralfin prima di pranzo
1 CP di sucralfin prima di cena
1 CP di Ranitidina prima di dormire.

Può essere corretta come formulazione di terapia?
Avrò copertura e protezione su stomaco e quant'altro?
Grazie Saluti

[#11]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Si con questa terapia può avere la copertura corretta per la sua patologia
la saluto
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#12] dopo  
Utente
Grazie per la risposta Dottore...
Ho visto che è molto disponibile nel dare spiegazioni alle domande(come altri suoi colleghi)allora volevo fare altre domande per avere un quadro completo...
-Ogni quanto devo eseguire una Gastroscopia di controllo visto la Gastrite cronica attiva e l'ulcera?
Ogni anno è sufficiente??...Ogni sei mesi?
-Perchè nostante sia stato in cura per 4anni quotidianamente con Lansox 30 e ripoan Gel ho sempre avuto problemi di lingua bianca con patina da reflusso che brucia?...
Cioè non ho ne bruciore di stomaco...di esofago ma sempre e solo la lingua bianca che brucia in pratica tutto il giorno.
Grazie Saluti

[#13]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Non ha bisogno di controlli endoscopici ma solo clinici. Per la lingua valuti se ha un problema di avitaminosi o alla colecisti.
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Grazie della risposta...
Non sò cosa intende per controlli clinici...
Per la colecisti da RM di Aprile e Eco addome completo di inizio settembre è tutto in ordine...
Cosa sarebbe l'avitaminosi?
Quindi la Gastrite cronica attiva e l'ulcere non devo monitorarle almeno una volta l'anno?
Grazie Saluti

[#15]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
I controlli clinici sono delle semplice visite nelle quali si valuta l'effetto della terapia ed altro.
L'avitaminosi e' carenza di vitamine. Sia la gastrite semplice come la sua e l'ulcera duodenali non hanno necessità di controlli endoscopici.
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#16] dopo  
Utente
Buonasera dottore Grazie mille per le risposte e i chiarimenti...
Ora sono 5 giorni che non prendo il Gastroprotettore avendolo sostituito con la Ranitidina 300...
Solo che ora a parte la solita lingua,mi sento tutto il petto e la zona della pancia intorno all'ombelico(tipo un cerchio come dimensione)che mi bruciano...
Può essere il reflusso?vuol dire che la Ranitidina non mi fa effetto??
Ho sentito anche il Gastroenterologo telefonicamente che mi ha spiegato delle cose ma ho fatto confusione...
Mi ha parlato di metaplasia e displasia intestinale...che una gastrite non curata e il reflusso possono portare a questo...mi ha detto che in pratica le cellule della mucosa dello stomaco vengono sostituite da quelle intestinali,sostituendosi le cellule poi diventa uno stato precancroso...ma quando avviene questo?in che lasso di tempo??...mi sono un attimo preoccupato più di quanto non lo sia già.
Mi ha anche detto che usare il Gastroprotettore per lungo periodi,anni o a vita può portare anche a dar danni alla mucosa dello stomaco sempre per lo stesso motivo citato sopra...le cellule dello stomaco si sostituiscono con quelle intestinali.
Mi potrebbe fare chiarezza.
Grazie Saluti

[#17]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Come le dicevo in precedenza deve leggere di meno, deve stare sereno, Metàplasia e displasia non riguardano il suo caso e sono situazioni che riguardano forme di gastriti particolari. Si curi e si faccia seguire da un gastroenterologo
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#18] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Dato che con la ranitidina 300 trovo poco benificio a livello di reflusso e di acido,ora ho bruciore anche a livello del petto potrei alternare Lanosx e Ranitidina?
Terapia del tipo:
Lunedì-Mercoledì-Venerdì prendere il Lansox
Martedì-Giovedì-Sabato prendere Ranitidina 300
Una terapia su questa base a giorni alternati potrei farla ?
Il Gastroprotettore tutti i giorni no perchè mi provoca dolori addominali e disturbi intestinali.
Grazie Saluti

[#19]  
Dr. Carmelo Favara

36% attività
20% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Provi a farla e veda un po' come va
Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org