Utente
Soffro di reflusso gastrico diagnosticato da una gastroscopia referto cardias incontinente piloro spastico mucosa iperemica.il mio problema problema ha avuto inizio con una blanda tachicardia e sensazione di corpo estraneo in gola e respiro che mi si spezza con dolore al centro dello sterno in mezzo ai seni. Mi hanno visitato 3cardiologi con esami elettrocardiogramma Eco holter prova da sforzo tt ok solo un po di pressione alta trattata con micardis 12,5mg plus .Uno di loro mi ha consigliato di farmi controllare lo stomaco,così mi ha visitato il gastroenterologo descrizione dei sintomi sensazione di corpo estraneo in gola come se avessi una noce che non va giù respiro che si spezza non riuscire a fare respiri profondi stiramento al lato sinistro del collo con indolenzimento alla parte alta delle spalle e omero sinistro e pancia gonfia necessità di schiarirMi la gola con muchi da ingoiare e lo specialista mi ha dato lucen40/20 daflux alla sera mi ha diagnosticato anche il colon irritabile Mi ha visitato per tre volte l'otorinolaringoiatra con laringoscopia diagnosi laringofaringite catarrale trattata con farmaci ma senza migliorare. Ho FATTO a giugno la gastroscopia con relativo referto descritto Ma non miglioro Premetto che in vacanza sono stata benissimo senza sintomi. Ho fatto anche una ecografia al collo esito infiammazione dello sternocleidomastoideo sinistro senza terapia Mi hanno visitata 2pneumologi spirometria 70/80 ossigenazione 98% raggi torace ok ma questo respiro non torna normale a.Il ora ho diminuito il lucen sono passata a 20/20 con daflux alla sera ed ora prendo lucen20 al mattino micardis plus 12,5mg. Prima di pranzo levobren 25mg (1) compressa e dopo pranzo gaviscon Advance. Ma quando il mio respiro tornerà normale? È terribile convivere con questo sintomo anche se svolgo una vita normale solo che per effettuare respiri profondi devo tirare su il seno. Premetto che dormo normale e non ho sintomi di nessun genere.Vado anche a fare terapia da una Osteopata con la speranza che possa migliorare.Volevo soltanto un consiglio visto che il mio curante mi ha consigliato un broncodilatatore flutiformo ma non ho ancora preso che devo fare è necessario visto i miei sintomi? Usando anche il suddetto broncodilatatore diminuirà il fiato corto che si spezza che non riesco a fare respiri lunghi e profondi?Che mi consigliate?Aspettando un vs parere sulla terapia attuale e il probabile uso di flutiformo ringrazio cordialmente lo specialista che mi risponderà con professionalità e competenza Grazie di cuore

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica


>> ....Premetto che in vacanza sono stata benissimo senza sintomi.<<<

Credo che il suo sia anche un problema ansiogeno. Ha per caso problematiche odontoiatriche ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua risposta veloce. Mi rifaccio a quanto già detto sì sono un soggetto ansioso per cui mi hanno prescritto Ansiolin 10 gc alla sera. Mi chiede se ho un problema odontoiatrico di che genere? Mi spieghi meglio?Grazie


[#3] dopo  
Utente
Grazie dottore per avermi risposto, chiedo scusa per non essermi fatta sentire ma ho trovato difficoltà ad inviare la mia risposta per ringraziarla.Facendo riferimento alla sua risposta mi chiede se sono un soggetto ansioso ebbene sìiiiiii Mi hanno consigliato le gocce di Ansiolin 10 a sera.Volevo una spiegazione lei mi chiede se ho problemi odontoiatrici cosa significa?quali sono? Io desidero che mi consigli anche sull'uso di flutiformo broncodilatatore spero che riesca ad inviare questa mia risposta e che lei possa leggerla. La ringrazio anticipatamente per la sua disponibilità

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Intendevo se ha qualche otturazione dentaria o bite....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Grazie per la sua spiegazione Si ho 2otturazioni e una devitalizzazione con due molari (del giudizio) arcata superiore cariati Ma volevo sapere che hanno a che fare questi problemi con i miei sintomi? Si può risolvere il mio problema?Che fare?Specie per il mio respiro corto, che mi si spezza fame d'aria, che mi consiglia? Posso usare in caso di necessità il flutiformo che mi ha prescritto il mio curante? Chiedo scusa per le varie domande ma ssono stanca e preoccupata, Grazie per la sua risposta

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sarebbe allora utile una visita con uno specialista gnatologo. I problemi dentari possono essere causa dei suoi disturbi.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Grazie dottore per il consiglio ma è d'obbligo da parte mia chiederle se ci sono gnatologi in provincia di Foggia?Grazie del consiglio le farò sapere se migliorero'Cordialmente

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non saprei rispondere, ma credo proprio di si. Ad ogni modo può consultare gli specialisti del nostro sito....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Grazie per la sua disponibilità dottore mi informerò e la terrò informato

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A risentirci.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it