x

x

Feci simil diarrea con tracce di sangue

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno per la prima volta provo a chiedervi un consulto on Line in quanto mi trovo davvero in uno stato di ansia ! Premetto che tre settimane fa ho subito un intervento di ricostruzione Lca in anestesia totale e tuttora mi ritrovo a casa eseguendo punture di eparina... Detto questo vi vorrei riportare il mio problema: ho vissuto un pre operazione molto stressante ed in seguito al buon esito dell intervento ho iniziato ad avere dei problemi di evacuazione , in un primo momento mi sono alzato di notte con una diarrea improvvisa tanto da dover correre in bagno , successivamente allarme rientrato , se non che facevo e tuttora faccio feci molle e marrone chiaro (prima dell intervento non ho mai avuto problemi) ma esattamente una settimana fa dopo essermi recato in bagno 3 volte in una sola notte al mattino ho notato del sangue sul water che in seguito è diventata una chiazza con bruciore all ano... Presumendo alle emorroidi il problema, ho voluto solamente chiamare il mio medico che ha concluso dicendomi che era l eparina. sta di fatto che da una settimana mi ritrovo a fare sempre feci poco formate simil a diarrea con all, interno sembra che ci siano dei piccoli grumi di sangue (non capisco bene potrebbero essere mischiati al muco) e a volte trovo delle piccole strisciate di sangue (sempre tutto di colore rosso ) Inoltre ho un continuo stimolo di andare in bagno anche dopo sole poche ore per magare evacuare dei piccolissimi pezzettini, inoltre sembra che non assimilo bene quel che mangio. Ho provato a ritrovare anche pezzi di pomodoro o peperone (che mi fecero pensare a del sangue) ... Il tutto senza mai avere un dolore allo stomaco! Fisicamente mi sento bene ed In famiglia l unico problema era di mio nonno che in età avanzata gli avevano trovato un piccolo polipo per il resto ci sono le emorroidi ma nonstante la mia giovava età non riesco a pensare positivo , anche perché sono un ragazzo piuttosto ansioso... Vi vorrei chiedere un vostro parere in merito... Soprattutto spero per tranquillizzarmi, tutti i miei parenti mi dicono che devo regolarizzare l intestino visto che dopo l intervento si può creare questo disordine ... Che soprattutto se ci fosse stato qualche problema negli esami pre operatori (del sangue) avrebbero riscontrato qualcosa che non andava... Io so solo che sono preoccupato comunque vi ringrazio anticipatamente Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
Senza visitarla non si può dire molto!
Potrebbe essere tutto legato agli antibiotici assunti per l'intervento.
In ogni caso quando c'è sangue occorre sempre una visita!
Le consiglio di farsi vedere da un gastroenterologo che, dopo la visita, se lo riterrà opportuno, le prescriverà esami diagnostici mirati!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la celere risposta , effettivamente non avevo pensato ai vari antibiotici e antidolorifici presi comunque nel frattempo ho ritenuto opportuno fare una visita dal mio medico che dopo aver diagnosticato delle piccole emorroidi non sanguinanti mi ha prescritto un integratore alimentare "colostrononi" è un antibiotico ciproxin 500 ipotizzando che la mia simil diarrea acida abbia causato qualche infiammazione al tratto intestinale, ad ogni modo ho anche terminato con le iniezioni di eparina di conseguenza avrò modo di verificare nei prossimi gg ! altrimenti come da suo suggerimento eseguiro un ulteriore visita di controllo.
Il mio medico inoltre mi ha rassicurato che in base alla mia giovine eta ed al fatto che il sangue fosse rosso vivo certi pensieri di malattie gravi vanno evitati. Lei è d accordo?

Comunque la ringrazio ! Quello che fornite è un ottimo servizio !
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
sulla giovane età si!
Sul fatto che il sangue rosso vivo sia sinonimo di patologia benigna, direi che non è proprio così.....
mi aggiorni se le fa piacere!
[#4]
dopo
Utente
Utente
Certo che l aggiorno ! Per il momento la saluto !
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buonasera come richiesto l aggiorno a distanza di 2 gg visto che un buon segnale credo e spero il mio intestino me lo ha mandato! domenica avendo eliminato l eparina dal mio programma giornaliero ho preferito aspettare qualche gg prima di impasticcarmi nuovamente con l antibiotico consigliato dal medico di cura e oggi noto alcuni miglioramenti, nello specifico a parte il fatto che continuò ad andare in bagno 3-4 volte al gg , le mie evacuazioni risultano dei tronchi che a mio dire sembrano normali , al loro interno non trovo nulla di color rosso solo alcuni semini molto piccoli di colore nero e marrone scuro e molto duri (tipo chicco di caffè) non sono tanti e gli ho associati al fatto che qualche gg fa (3-5) bevevo bevande al kiwi con appunto semini spero e non credo si possa trattare di altro... Comunque non sembrano molti... Unico neo che stamattina alla prima evacuazione ho trovato una piccola pallina di feci dove sembrava ci fossero 2 punti rossi non so se potesse essere sangue visto che fino a ieri trovavo ancora alcune pelli di pomodoro e peperone mangiato fino a sabato comunque rispetto agli altri (tronchi/tronchicini) si presentava marrone leggermente più scuro e più duro ... Che sia un vecchio residuo? Ovviamente io continuo nel controllare ma secondo lei a questo punto ...
- conviene che faccio la cura con ciproxin? Devo fare altro? O semplicemente continuo con la monitorizzazione e basta?
- secondo lei l eparina può avere un ruolo in tutto questo ?
- quei semini neri che reputo appunto semini possono essere altro?

Grazie come al solito
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dimenticavo : un altro reperto della prima evacuazione era tipo una piccola mi pezzettino nero (sembrava una foglia secca) che al tatto si è sbriciolata in polvere ... Solo 1o 2 ne ho trovate ma appunto piccole molto piccole .. Cibo anche questo?
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
curi anche la sua ansia!
mi sembra molto elevata!

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio