x

x

Un anno fa per dei dolori simili sono finita al pronto soccorso dove mi hanno diagnosticato gas

Buongiorno, sono una mamma di 40 anni, e' da una decina di giorni che soffro di "mal di stomaco", lo dico tra virgolette perche'non e' un vero e proprio mal di stomaco...insomma ha un dolore al centro dello sterno dove si congiungono le costole, sento una "protuberanza" che sembra mi buchi lo stomaco....anche al tatto mi crea dolore....
Inoltre durante la giornata a volte mi sembra di avere una "costrizione" al petto e dolori e bruciori parte destra della schiena a spalla destra.
A volte il dolore si irradia sotto le costole in modo orizzontale e sento lo stomaco gonfio, la nausea e' costante e continuo a digerire....
Un anno fa per dei dolori simili sono finita al pronto soccorso dove mi hanno diagnosticato gas intestinali e ingombro fecale.
Premetto che non fatico a mangiare anche se il dolore e' ormai costante.
Vi ringrazio del consulto e vi auguro una buona giornata.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Potrebbe trattarsi di reflusso e di distensione gastrica da areofagia. Lo stato ansiogeno peggiora la sintomatologia. Ha eseguito in passato la gastroscopia ? Ha eseguito terapia con IPP ? Ha effettuato un'ecografia addominale per escludere problemi alla colecisti ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Non ho mai fatto gastroscopie e terapie IPP...l'ecografia all'addome di un anno fa diceva cosi:
Marcato ingombro fecale della cornice colica, con presenza di fecalomi fino in corrispondenza dell'ampolla rettale, si associa a modica distensione gassosa di anse intestinali di pertinenza ileo-colica con evidenza di talune immagini di livello idroaereo di lieve - modica entita' soprattutto a sede centroaddominale e pelvica.
Ma la pallina che sento al centro dello sterno puo' essere ernia addominale????o cos'altro????....grazie....sono abbastanza preoccupata...visto che mio padre e' morto di colangiocarcimona un anno fa....
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Sarebbe quindi utile parlarne con un gastroenterologo per l'inquadramento e la terapia. L'ecografia evidenzia una stasi fecale (stipsi) e la pallina al centro ( o alla fine ?) dello sterno dovrà essere valutata con visita diretta. Se è alla fine dello sterno si tratta probabilmente dell'apofisi xifoidea (propaggine cartilaginea dello sterno).




[#4]
dopo
Utente
Utente
La pallina e' alla fine dello sterno, credo sia proprio il processo xifoideo.
Pensa sia una cosa di cui devo seriamente preoccuparmi???..
Cerco di condurre una vita normale e pensarci il meno possibile...ma il dolore non mi da tregua....solo di notte si attenua.....grazie
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Il processo xifoideo è normale anatomia .....

[#6]
dopo
Utente
Utente
Quindi secondo Lei posso stare serena????.....
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Molto serena......

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore, martedì scorso sono andata dal mio medico curante, che in base ai sintomi da me descritti (non mi ha nemmeno visitato)mi ha detto che ho la gastrite!!!!....mi ha prescritto Lanzoprazolo per due settimane dicendomi che sei stata meglio gia' dopo un paio di giorni....
Ho iniziato a prendere Lanzoprazolo il mercoledi' mattina prima di colazione ma ad oggi le cose non sono molto cambiate.....ci sono stati giorni in cui stavo benino e invece altri in cui mi sentivo ancora questo "malefico" groppo allo stomaco (la senzazione e' come se l'osso xifoideo mi bucasse lo stomaco!!!!).....oltretutto stamattina mi sono svegliata con un mal di gola tremendo....cosa devo fare secondo Lei?????....grazie della disponibilita'.....
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Continuare con la terapia e non pensare ad altro....

[#10]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore, volevo aggiornarLa sul mio stato di salute.....ieri stavo troppo male e cosi' mi sono recata al pronto soccorso....dopo vari accertamenti e visite mi hanno diagnosticato Calcolosi della colecisti!!!!!.....intervento gia' programmato!!!!....grazie della consulenza....dal punto di vista emotivo sto sicuramente meglio, speriamo che l'intervento migliori anche lo stato di salute....
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Come avevo sospettato..
Auguroni.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test