Utente
Buongiorno avrei bisogno di un parere a causa di diarrea persistente da circa 70 gg alternata negli ultimi 15 gg a feci molli e formate a feci molto molli e poco formate....ho eseguito dapprima un esame delle feci in un sol campione risultato tutto negativo in data 19 agosto...poi successivamente in data 23 agosto un emocromo completo con tutti i valori nella norma ivi compresa ves pcr e sideremia tutto ok inoltre anche la calprotectina fecale era ok con un valore di 15 (<50 valore di laboratorio)...successivamente in data 23 settembre a distanza di circa 1 mese ho rifatto le analisi del sangue e anche questa volta tutti i valori nella norma sia globuli rossi (circa 5.000.000), emoglobina 15,5, sia ves che pcr e sideremia....!!!!......preciso che in tutti questi giorni non ho mai ritrovato presenza di sangue e che comunque vado in bagno una volta al giorno max in alcuni casi due volte. Il problema un pò più fastidioso è la mattina presto (dalle 7 circa alle 9) dove avverto fastidi alla parte bassa dell'addome che poi mi portano a dover andare in bagno senza riuscire a trattenermi ed il più delle volte con feci molto molto molli o liquide, se riesco invece a passare questo problema mattutino va meglio e il più delle volte le feci si presentano molle e formate oppure molto molli ma difficilmente liquide.
Sono stato da un gastroenterologo il quale sembra essere orientato verso la sindrome del colon irritabile mentre sono stato pure da un colonproctologo il quale ritiene possa trattarsi di colite microscopica da determinarsi tramite colonoscopia con biopsia della mucosa.
Vorrei sapere cortesemente i miei disturbi e i risultati delle analisi eseguite possono scongiurare l'esistenza di qualche polipo intestinale e di problemi più seri?
E' necessario eseguire colonoscopia?
Infine avere questa situazione delle feci (diarrea alternata a feci molli o molto molli) è pericolosa a lungo andare per il colon e intestino?
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabile intestino irritabile!
Una sola evacuazione al giorno (non è diarrea) e, se non ho capito male, non evacua mai di notte non fa pensare a malattie infiammatorie!
Si affidi al suo gastroenterologo!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Egr. dottore la ringrazio per la immediata risposta....la notte non mi alzo mai nè per andare in bagno nè per urinare...soltanto la mattina verso le sette incomincio ad avvertire quei fastidi che le ho descritto nel messaggio precedente avvertendo presenza di aria/acqua nell'intestino o nello stomaco.
Sono un pò sfiduciato perchè circa una quindicina di giorni fa la situazione sembrava migliorata con feci molli ma formate per circa sei/sette giorni poi è ricomparsa la presenza di feci liquide o molto molli e non formate.
Potrebbe essere un polipo intestinale a procurare questa situazione?...potrebbero esserci problemi più seri?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
direi proprio di no.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Lei mi consiglierebbe di eseguire la colonoscopia o non è necessaria?
Inoltre come le scrivevo prima avere questa situazione delle feci (diarrea alternata a feci molli o molto molli) è pericolosa a lungo andare per il colon e intestino?
Grazie in anticipo.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) si può decidere solo dopo una visita (io non posso visitarla)
2) un intestino irritabile può essere fastidioso ma NON è assolutamente pericoloso!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio ancora per la sua prontezza nelle risposte....a dire il vero sia il gastroenterologo che il colonproctologo quando mi hanno visitato hanno riferito che l'addome al tatto era buono....!
Ho dimenticato di riferirle che molto spesso queste feci liquide o molto molli sono accompagnate dalla presenza di una sorta di muco e quando mi pulisco rinvengo tracce come di una sorta di gelatina.
Saluti

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ancora di più mi fa pensare all'intestino irritabile!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Egr. dott ma dall'intestino irritabile si guarisce oppure è una patologia che mi porterò dietro a vita?
Lei mi consiglia di non pensarci più?...le dico la verità sono molto molto debilitato psicologicamente da questa situazione e ho paura che si tratti di qualcosa di più preoccupante

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) curi la sua ansia!
2) non si guarisce nel senso letterale del termine ma con adeguata terapia e con un adatto stile di vita e di alimentazione si può stare senza grossi fastidi.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
La ringrazio ancora per la disponibilità....quindi posso stare tranquillo e non pensare al peggio sulla base della sintomatologia riferita e delle analisi?

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
curi la sua ansia!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia