Utente
Buonasera
dopo aver avuto notevoli dolori al fianco destro sia davanti che dietro e dopo avere fatto delle ecografie in quanto i medici pensavano fosse qualche calcolo al rene destro, circa 10 dicei giorni fa mi sono recato al pronto soccorso della mia citta, dove a seguito di nuova ecofrafia mi viene diagnosticato"ispessimento parietale del colon dx per tutta la sua estensione dal cieco fino in prossimità della flessura destra da verosimilequadro flogistico colico",. Successivamente un chirurgo mi consiglia di effettuare una TAC,meglio della colonscopia in quanto se il colon è infiammato e meglio evitare,fatta anche la TAC nel referto è scritto" l'indagine rileva un'evidente alterazione morfologica e dimensionale del cieco che risulta incrementato per dimensione, con presumibile insufficienza valvolare e distensione di feci e gas dell'ultima ansa intestinale, incrementata per dimensione.Non significativi ispessimenti parietali o segni di enhancement con carattere sospetto: Alcuni diverticolisparsi del colon ascendente traverso e discendente:"
Dopo aver visto il referto il mio medico curante dice che molto probabilmente ho il morbo di crohn e quaindi sarebbe necessario fera una colonscopia per fugare i dubbi.Questa la dovrei fare il 06.10.2016.
La domanda e questa e possibile una diagnosi del genere dai referti che vi ho esposto, a me sembra al quanto allarmistica.
Grazie della risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Mi sembra un sospetto diagnostico ...fuori luogo.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dr. Cosentino
in seguito alla risposta fatta da lei Dr. Cosentino, penso che a volte si verificano delle coincidenze che non riesci a capire e spiegare, inoltre dopo averla ringraziata per la sua gentilezza nel rispondermi le chiedo; ma a questo punto secondo lei cosa potrebbe essere, e che esami mi consiglia di fare, ovvero la colonscopia a completamento degli accertamenti la dovrei fare?
Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per quanto descrive la colonscopia non trova indicazione

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it