Utente 439XXX

Buongiorno a tutti,
sono un ragazzo normale di 18 anni che non ha mai avuto problemi di salute. Lunedi per le 16-17 ho avuto un attacco di diarrea accompagnata dopo 2-3 ore con un attacco di vomito. Aggiungo che ho vomitato il cibo della cena di domenica.
Dopo questo episodio di vomito c'è ne stato un altro martedì, ma diciamo che ho vomitato poco anche perché avevo mangiato quasi niente il lunedì.
Però la diarrea è continuata, quindi mercoledi pomeriggio sono andato dal medico a farmi prescrivere qualcosa perché non riuscivo più a trattenermi, perché tra martedì e mercoledì mattina sarò andato in bagno all'incirca 10-11 volte.
Il dottore mi ha prescritto il plasil per il vomito e la nausea e il melaflor flaconcni per la diarrea.

Sono passati circa 5 giorni: volevo chiedervi è meglio se prendo  qualcos'altro o aspetto ancora qualche giorno? Perché il melaflor mi è quasi finito.

Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Ida Fumagalli

24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
MILANO (MI)
FIUME VENETO (PN)
UDINE (UD)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Se non hai febbre né dolori addominali e la diarrea si è ridotta non assumerei nulla e continuerei qualche giorno con una dieta a base di minestrine di riso, patate e carote lesse, mele cotte, the' limonati, banane, camomilla, carne lessa o alla piastra non bruciacchiata, filetti di pesce.
Possono aiutare tisane allo zenzero....
Ovviamente consulta il tuo medico
Dr. Ida Fumagalli