Utente
Salve a tutti.
Sono una ragazza di 28 anni e da un anno soffro di dispnea in qualsiasi momento della giornata. Ho fatto raggi al torace e mi hanno mandato da un pneumologo il quale mi ha diagnosticato un asma bronchiale dovuto da reflusso gastrico. Per sicurezza sono andata a fare un ulteriore esame da un ottorino laringoiatra per verificare se avevo reflusso dato che soffro da molti anni di gastrite e non mi sembrava in quel periodo di avercelo e infatti anche l ottorino ha confermato che non c'era reflusso ma la mia dispnea era dipesa da ansia. Dopo un po mi è sparita da sola senza bisogno di farmaci particolari ma mi è tornata da un mese. inizialmente non ci ho dato peso perché sto passando un brutto periodo con lavoro per cui ho creduto fosse proprio dipeso da ansia pero oggi stando sdraiata supina avverto un fastidio alla sinistra della bocca dello stomaco (come una pallina che batte)e sento i battiti del cuore..mi sapete dire se devo fare altri esami e quali o se può essere un sintomo "normale" dipeso anche questo da ansia e stress del periodo.?

Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Senza visita, e a distanza, posso solo consigliarle una visita gastroenterologica per controllare le sue reali condizioni.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia