Indigestione da 4 giorni

Salve a tutti, Lunedi pomeriggio (quindi 4 giorni fa), ho vomitato tutto il pranzo di qualche ora prima, che erano dei wurstel al formaggio (che ho mangiato con molta foga). Subito dopo avevo forti sensazioni di nausea e ansia (sono molto ansioso), e sono andato a diarrea. La mattina seguente (quindi circa 15h di distanza), mi sono alzato con un forte senso di nausea e ho vomitato, e in un primo momento la temperatura si è leggermente alzata a 37.2. Dopo pero, tutto nella norma, anche se ho continuato a mangiare leggero per un altro giorno. Ieri, stavo bene come sempre, e ho ripreso a mangiare regolare (un hamburger di carne a pranzo) e un panino al wurstel la sera. Ecco, prima di quel panino avevo un forte mal di pancia, mal di pancia che ha continuato anche la tarda sera e ho cercato di rimediare bevendo una camomilla.
Ma niente, stamattina mi sono alzato con un forte senso di nausea e voglia di vomito che (ancora) non si è presentata.

Io ora vorrei sapere, si trattava di un normale virus gastrointestinale o no? Magari molti di voi daranno anche la colpa al panino con wurstel di ieri sera, ma io ho sempre mangiato quei cibi.

Da precisare che ho 17 anni e sono MOLTO ANSIOSO, infatti non so se questi sono sintomi "reali" o derivati/peggiorati dall'ansia, anche perche sono molto ipocondriaco (ho avuto anche visite da una psicologa) e le ho pensate di tutte.

Io prima di rivolgermi al mio medico (che tra l'altro è anche in ferie), vorrei sapere se per voi si tratta di un vieus intestinale, o magari è colpa del caldo (qui si sfiorano i 40gradi da due settimane), o magari qualche infezione derivata dal mare, e cosa posso fare.

Grazie mille
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Molto probabilmente colpa del cibo.
Mangi in bianco per qualche giorno evitando latticini per una settimana.
Si faccia, comunque, visitare dal sostituito del curante.
Resto a sua disposizione! Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della sua risposta Dott.Bacosi, ovviamente gia ho iniziato a mangiare in bianco e faró altrettanto per i prossimi giorni.
In ogni caso, spesso mi sento anche molto stanco e la diarrea si verifica spesso durante questa stagione (specialmente quando torno dal mare).

Secondo lei, appunto, é colpa del cibo?
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Probabilmente intestino irritabile più alimentazione incongrua.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore, scusi, purtroppo la mia ipocondria sta prendendo il sopravvento su di me..

Ho cercato i sintomi su internet (non dovevo farlo, lo so..), e ho letto che l'intolleranza al glutine porta tutti questi sintomi. (Stanchezza, diarrea, nausea).

Io sono allergico alla graminacee, secondo lei è possibile quest'intolleranza al glutine? Da precisare che ho sempre mangiato panini e schifezza in quantita durante la mia vita e mai avuto problemi.
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Faccia il test per la celiachia.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test