x

x

Emorroidi che continuano anche in seguito ad un operazione

ho bisogno di un consulto, per capire la percentuale che potrei avere, le elenco i miei problemi brevemente:
– rinite cronica, con periodi molto acuti con infezioni nasali, giramenti di testa, stato confusionale e conseguente cura con antibiotico bentelan e antistaminico (almeno 3 volte l’anno) (i consulti evidenziano rinite cronica vasomotoria, con ipertrofia)
– emorroidi che continuano anche in seguito ad un operazione
– Vertigine Parossistica Posizionale Benigna (VPPB) con violenti vertigini che mi causano instabilità, calò di pressione, annebbiamento della vista, nausea e senso di vomito.
-asma raro anche se le spirometrie sono nella norma.
– sindrome algico disfunzionale della ATM
– forti dolori alla schiena permanenti
-modesta scoliosi che si evince da radiografia
-ansia permanente e stress causati da attività lavorativa fuori dalla norma.
[#1]
Dr. Maurizio Golia Medico legale, Medico del lavoro 1,9k 85
Buongiorno,

fortunatamente trattasi di patologie tutte di lievissima entità. A mio parere difficilmente potrebbe essere riconosciuta invalida civile. In ogni caso ne parli con suo medico o con il medico legale di un patronato.

Cordiali saluti

Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio