Utente
Buongiorno,
premetto di essere paziente con insufficienza renale in stato avanzato (V stadio), ma il mio nefrologo ritiene che quanto di seguito non dipenda dalla situazione renale.
In seguito ad influenza intestinale (circa 3 mesi fa) ho iniziato ad averi problemi di meteorismo e flatulenza che si sono evoluti in diarrea ricorrente.
Su consiglio del medico curante ho escluso le verdure che assumevo 2 volte al giorno con abbondante aceto balsamico nonchè tutti i fritti e alimenti a base di latte.
Oggi terminano i 5gg in cui ho assunto Normix per 3 volte al giorno (ogni 8 ore), la situazione è molto migliorata, ma noto che ogni tanto continuo ad avere aria nella pancia e le feci pur essendo migliorate non sono proprio solide.
Pensavo di ricorrere al carbone vegetale e/o fermenti lattici (Enterolactis Plus?), vorrei chiedere se tale scelta può essere utile sperando che l'utilizzo del carbone vegetale non annulli gli effetti del Normix.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il carbone vegetale annulla/diminuisce l'effetto di qualsiasi farmaco se assunto CONTEMPORANEAMENTE.
Prenda probiotici.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott.Bacosi,
La ringrazio per la risposta.
Seguirò il suo consiglio riguardo i probiotici; per quanto concerne invece il carbone vegetale lei ritiene che possa assumerlo da domani dato che termino oggi la terapia col Normix?
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certo.
Il problema sussiste solo se l'assunzione è contemporanea! !!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
D'accordo, grazie ancora.
Cordiali saluti