x

x

Diarrea frequente

Gentili dottori,
ho 27 anni, a gennaio sono stata sottoposta a colecistectomia; da prima dell'intervento e tutt'oggi soffro di episodi di diarrea frequenti, che si verificano soprattutto al termine dei pasti. A ecografie e tac addominali mi sono sottoposta di recente (anche perché al termine dell'intervento una fistola ombelicale aveva reso la mia degenza molto più complicata), oltre ad analisi del sangue. Tutto nella norma. Ho riferito a più medici la mia situazione, ma vista la mia età non hanno trovato l'urgenza di verificare la mia situazione tramite colonscopia o gastroscopia. Ho fatto invece più cicli di probiotici e fermenti lattici, ho eliminato il glutine dalla mia alimentazione e nulla di tutto questo mi ha dato sollievo. Ho fatto cicli di normix che mi hanno stabilizzato, solo temporaneamente. Ho cercato di eliminare per dei periodi cibi grassi, fritti o semplicemente cibi che avevo mangiato subito prima di star male, ma qualunque tipo di dieta io segua le scariche continuano. Si alternano feci giallastro a feci schiumose o piuttosto liquide, con la frequenza di 2 massimo 5 volte al giorno. I crampi si concentrano principalmente al basso ventre e, raramente, sui fianchi e sul fondoschiena. La maggior parte delle volte che cominciano non posso trattenermi e devo correre in bagno.
Nella mia famiglia ci sono molti casi di tumore allo stomaco, mi chiedo se possano esserci correlazioni con i miei sintomi.
Ho anche letto che gli episodi di diarrea sono comuni dopo colecistectomia, ma mi chiedo se possa fare qualcos'altro per risolvere la mia situazione.
Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 976 12
Probabilmente si tratta di intestino irritabile o di SIBO.
Indagherei in queste direzioni.
Evacua mai di notte?
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Anzitutto grazie per la risposta tempestiva.
Di notte evacuo molto di rado, solitamente i crampi e le conseguenti scariche si presentano da mezz'ora a massimo un'ora dopo i pasti.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 976 12
Confermo quanto sopra.
Mi aggiorni se le fa piacere!

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test