Utente 379XXX
Buonasera
Premetto innanzitutto che la Rete consente di informarsi ma anche di impressionarsi.
Io appertengo sicuramente alla categoria di coloro che si spaventano curiosando con Google.

Volevo chiedere informazioni, da una decina di giorni circa avverto un (non frequentissimo) aumento di eruttazioni
anche a stomaco vuoto senza rigurgito o acido. A volte con soltato un bicchiere d'acqua e a volte anche senza.
Mangio benone, non ho bruciore di stomaco o dolori. non sento stanchezza o altri sintomi tipo nausea e vertigini.
Riposo spesso di notte respirando con la bocca aperta e recentemente mi sono sicuramente
ansioso e penserioso per via di un conoscente della mia età che a cui è stato diagnosticato un brutto male
Recentemente ho sospeso una compressa di metfromina per il controllo della glicemia ma questa non mi ha provocato
disturbi.

Salturiamente soffro un po di colon irritabile alternato a leggere stitichezza, Ho 55 anni e 66 67 Kg,
Fumo poche sigarette e sono sicuramente ansioso e stressatino , facilmente irritabile.

Ovviamente la domanda è : devo preoccuparmi ?
Forse è solo aerofagia ?
Il mio Debridat che uso nei periodi strampalati può esserrmi di aiuto ?

Vi ringrazio per l'attenzione

un saluto
DP

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo si tratti di aerofagia su base ansiogena ed il farmaco le può essere di utilità.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 379XXX

Grazie Mille Dr. Cosentino. Gentilissimo per la sua attenzione

[#3] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno Dott Cosentino
Seguo spesso le sue risposte e trovo che sia sempre esaudiente e molto gentile.

Il mio colon irritabile è stato "scoperto" qualche anno
dal mio medico curante, troppo spesso alternavo stitichezza e urgenti corse alla toilette che di fatto erano solo stimoli.
il medico mi ha prescritto DEBRIDAT da utilizzare per un mese circa.
In effetti tutto è migliorato.
Tavolta i sintomi ritornano, silenzio intestinale per giorni interi e poi nel fine settimana con pigrizia un po' di successo..
Recentemente ho trovato qualche goccia di sangue vivo
non continuativa , un paio di volte.
Qualche dolorino a sinistra, ma diciamo come piccole fitte.
Ho ripreso il DEBRIDAT e forse dovrei fare una cura persistente, il medico dice che il colon irritabile se esiste continuerà a manifestarsi.
Devo preoccuparmi per il dolorino ? Sono un fifone davvero
sono ansioso e ho 55 anni.
Peraltro per la stitichezza mi hanno consigliato olio di vaselina paraffina. Può andare d'accordo con DEBRIDAT ?
Devo secondo Lei fare qualche esame per via del dolorino
oppure dovrebbe essere sempre il mio colon arrabbiato ?
grazie Mille Gentilissimo per l'attenzione
Un saluto
Dario

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente nessuna preoccupazione.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 379XXX

Grazie Mille Dr. Cosentino.
Sempre gentile e rassicurante.
Buona Giornata

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno Dott Cosentino
riprendo la mia ultima mail e le scrivo per capire se è il caso
ancora di pensare continuamente a cose poco simpatiche

Il fenomeno saltuario dei piccolissimi sanguinamenti
si è verificato nuovamente, certo dopo i soliti periodi di
stitichezza e dopo una brutta influenza curata a ripetizione
con Tachipirina. Ricordo anche qualche sforzo per liberarmi.
Il colore delle feci mi sembra parecchio scuro e recentemente accade di avere dolori addominali (sopportabili)
per quasi tutto il giorno. io li associo al meteorisimo
Uso il Debridat per un paio di settimane e poi tutto torna
quasi normale.
Ora mi sono impressionato con il termine Melena.
Osservare sempre le feci mi condiziona, spero solo
che il piccolo sanguinamento svanisca.
Cosa ne pensa gentilissimo Dott. Cosentino ?
Meglio parlarne con il medico ? Sono un 55 enne !
L'esame del sangue occulto è dell'anno scorso ed è andato
benone.
la ringrazio ancora infinitamente.
un saluto
Dario

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna melena e piccoli sanguinamenti da sforzo defecatorio. Non si allarmi inutilmente.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 379XXX

Buon giorno Dott. Cosentino
Grazie per la rapida risposta Lei è sempre super gentile

potrei smettere dunque di ossessionarmi con il controllo
del colore delle feci , associandola a Melena
Devo dire che se vado in rete e cerco le risposte mi impressiono.
Continuo con il Debridat e mi auguro passino i piccoli sanguinamenti.

Ancora grazie e buona giornata
DP

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tranquillizzi. Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 379XXX

Dott. Cosentino Buongiorno
ogni tanto faccio la mia apparizione

Il mio colon irritabile pare davvero rispettare la relativa descrizione
Questo silenzio assoluto che potrei tradurre in stipsi
talvolta prosegue poi le cose migliorano e inevitabilmente
tornano a manifestarsi.
Sintetizzando, la stititechezza ora prevale sulle raffiche
improvvise del passato.
Io utilizzo Debridat , ma non ho mai capito se è affidabile
nel caso di Coliti e corse al bagno, oppure anche per i periodi troppo "silenziosi".
Per aiutarmi posso proseguire con questo medicinale ?
è opportuno utilizzare anche / oppure No l'olio di vaselina ?

La ringrazio molto per la pazienza e la consueta gentilizza
Un saluto
DP

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il debridat è un regolatore intestinale per cui lo può utilizzare in ogni caso. Ok per l'olio di vaselina in modo saltuario.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 379XXX

Gentilissimo Dott. Cosentino
ero convinto che DEBRIDAT funzionasse solo per "limitare" i periodi "aggressivi". Regolatore intestinale sarebbe perfetto per me. immagino da utilizzare per almeno due tre settimana.

Si. L'olio lo intendevo solo in casi limite. (silenzio assoluto)

grazie ancora per l'attenzione Dottore !

Una buona giornata

DP

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 379XXX

Buonasera Dottore
Ogni tanto faccio la mia apparizione
Ripeto (lo avevo già scritto) che appertengo sicuramente alla categoria di coloro che si spaventano curiosando con Google. Ma gli anni passano e mi spavento

Capita nuovamente che da una decina di giorni circa avverto un aumento di eruttazioni anche a stomaco vuoto senza rigurgito o acido. A volte solamente cambiando posizione , alzandomi o sedendomi
Non mi pare di avvertire bruciori , a volte qualche piccolo
fastidio di tipo digestivo ma niente altro
Non mi sembra di avere perso peso.
Insomma le mie ricerche sono sempre accurate per
individuare sintomi riferiti a cose gravi.

Riposo spesso di notte respirando con la bocca aperta e sono decisamente ansioso e facilmente ossessionato
dalle malattie.

Salturiamente soffro un po di colon irritabile alternato a leggere stitichezza, Ho 55 anni e 66 67 Kg,
Fumo poche sigarette e assumo una compressa di
metforimina

Ovviamente la domanda è : devo preoccuparmi ?
Forse è solo aerofagia ?
Il mio Debridat che uso nei periodi strampalati può esserrmi di aiuto ? o devo passare a qualcosa di differente

La ringrazio per l'attenzione

un caro saluto
DP

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo intestino irritabile, può assumere il farmaco ma proverei a stare più tranquillo.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 379XXX

Gentilissimo Dr.Cosentino
grazie per la veloce e cortese attenzione

dunque l'intestino irratabile può scatenare aerofagia / eruttazioni anche a distanza dai pasti ?

Comunque Si dovrei imparare a controllare i miei stati
ansiosi e le ricerche frenetiche su Google

grazie ancora e Buon pomeriggio
Dario

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si. È proprio così.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente 379XXX

Dott.Cosentino
Vorrei tanto non disturbarla , (vado anche dal mio medico solitamente) ma dopo lasua risposta e la scomparsa delle eruttazioni e la stanchezza migliorata, sono rientrato dalle
vacanze , e da una settimana circa avverto un fastidio come da peso alla fine del retto (ano) .
Questo mi disturba solo qualche volta al giorno e dipendentemente dalla posizione che assumo, ma è aumentata la mia presenza alla toilette.
Cosa che sino a qualche tempo fa non accadeva.
Ho assunto Debridat per 15 giorni circa 1-2 volte al giorno.
Le feci sono sostanzialmente normali, sottili e lunghe
non mi pare vi siano sanguinamenti.
Ora questo cosa del dolorino e dell'aumento inaspettato delle "emissioni" mi fa pensare male. e dunque compare stanchezze e un po di nausea.
L'esame del colon e delle feci occulte l'ho fatto l'inverno passato.
Grazie Mille Dottore !
Il mio colon mi fa pensare sempre male !
Buona serata
Dario