Utente 476XXX
Buona sera
Oggi ho effettuato la gastroscopia
Referto....
ESOFAGO: lume regolare con pareti elastiche e mucosa dai normali caratteri
CARDIAS:incontinente. Presenza di ernia
STOMACO:presenza di Lago mucoso limpido.
Lume regolare con pareti elastiche. Mucosa rosea, sollevabile in pliche regolari,distendibili all’insufflazione.
PILORO: normoconformato, tonico
DUODENO: bulbo e seconda porzione di aspetto normale !!
E iniziato tutto 2 mesi fa , ho incominciato ad avvertire bruciore alla lingua palato e gola, dolore toracico e sporadicamente acidità di stomaco .
Mi reco dallo specialista e mi da una cura di ESOPRAL 40 mg 2 volte al giorno mezz’ora prima dei pasti per 50 giorni dopodiché a calare è una volta finita la cura se i sintomi persistevano , eseguire Gastroscopia e PH metria .
Dopo due sett di cura e dieta i sintomi persistevano allora decido di recarmi dal medico curante che decide di farmi anticipare la GASTROSCOPIA con esito sopraindicato .
A oggi i sintomi sintomi sono diminuiti ma alcune volte averto ancora bruciore alla bocca e una sensazione di muco in gola .
Secondo voi devo effettuare subito la PH METRIA o posso aspettare il termine della terapia che mi è stata data ?
Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo sia reflusso ed attenderei il completamente della terapia prima di eseguire la phmetria.



Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Grazie Dott. Cosentino
Se possibile volevo chiederle anche se tramite gastroscopia si sarebbe visto l’elicobacter.
Nella gastro d ieri nn mi sono state fatte biopsie

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo se non ha assunto da un mese IPP ed antibiotici.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 476XXX

Buon giorno dottore
Il 10 ho effettualo la gastro , il giorno dopo sembrerebbe tutto peggiorato
Ho moltissimo muco in gola un continuo male al petto e da 2 notti nn riesco a chiude occhio , pur avendo alzato il materasso come mi è stato consigliato .
Secondo lei dovrò aspettare tanto prima che la cura abbia effetto ?
Purtroppo per colpa del mio medico curante dopo 14 giorni ho interrotto la cura per la gastro !!!
Ho riniziato il tutto da 6 giorni !!!
Ho tanta paura di portar avanti il tutto per troppo tempo ..
Sto veramente male ho perso 11 kili in 2 mesi ...
secondo lei si può trattare di una forma cronica o può essere solo un momento di infiammazione forte ???
Seguo un alimentazione corretta senza eccedere in alcun modo ....
Se ha qualche prezioso consiglio da darmi lo prenderò molto volentieri
La ringrazio di cuore

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve solo procedere con la terapia anti reflusso. Tutto si risolverà.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 476XXX

Grazie Dott Cosentino
È sempre gentile e disponibile nel rispondere alle nostre domande !
In questi 2 giorni mi è venuto un forte dolore nella zona delle vertebre del collo !!!
Tanto che quando deglutisco “che faccio già fatica per il reflusso o l’ernia “
Mi aggrava la questione deglutizione !
Può essere portato dal reflusso oppure dal cambio posizioni nel letto ?
Visto l’acidita Notturna uso un cuscino a Cuneo da 18 cm e dormo sul lato sinistro
Grazie anticipatamente

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo sia proprio il reflusso.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 476XXX

Grazie mille per la sua celere risposta !
Approfitto della sua bontà per l’ultima volta !!!
Un consiglio per il futuro !!!
Mi dovesse venire un qualsiasi malessere ,
Mal di testa , mal di schiena ecc
Per chi soffre di reflusso quali anti infiammatori sono consigliati ?
Grazie anticipatamente

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come analgesico può assumere il paracetamolo.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 476XXX

Buon giorno Dott. Cosentino .
Dopo 35 giorni di cura che ho elencato nei messaggi precedenti nn avendo alcun miglioramento mi sono diretto da un altro gastroenterologo .
Premetto che sono un soggetto molto ansioso, e da 3 mesi a questa parte sono sotto un periodo di forte stress lavorativo.
Il nuovo medico guardando la gastroscopia ha detto che l’ernia è l’incontinenza cardinale nn sono così gravi da giustificare tali sintomi .
A volte acidità d stomaco forte che durava fino a 3 giorni consecutivi nonostante gli inibitori la ranitidina e il gaviscon , e il sintomo che alla fine mi preoccupava di più , la difficoltà nella deglutizione , tanto che ho perso 13 kili in 60 giorni !
Il gastroentereologo mi ha riscontrato anche il colon irritabile .
Ha optato per farmi interrompere la terapia per farmi passare a
MARIAL un ora dopo i pasti e
LEVOPRAID 25 mg 3 volte al giorno !
Secondo lui il mio reflusso e accentuato per il mio stato di stress e ansia .
Volevo chiederle anche il suo consiglio ....
Potrebbe essere un buon approccio per stare meglio pur nn assumendo più inibitori ??
Devo dire che la deglutizione va meglio , sono 5 giorni che seguo la nuova terapia .

[#11] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È lei che deve gestire la terapia in base alla sintomatologia.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 476XXX

Buon giorno Dott. Cosentino .
Volevo chiederle un consiglio!
Volevo effettuare un test per le intolleranze
Visto che ultimamente faccio proprio fatica a digerire .
Mi consiglia di fare il test tramite esami del sangue oppure posso effettuare anche quello che fanno in farmacia ?
Quest’ultimo è antendibile ?
In attesa di sua risposta la ringrazio anticipatamente ???

[#13] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci sono solo due test attendibili. Il breath test al lattosio e la ricerca degli anticorpi per la celiachia (sul sangue).

Tutti gli altri test non sono attendibili
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it