x

x

Dolore fianco sinistro

Buongiorno,
ho 41 anni e non ho mai avuto problemi di salute, peso circa 90 kg e alto 1,89, è più di 1 mese che lamento un dolore/fastidio al basso ventre lato sx, che a volte da seduto si accentua e si irradia anche più in alto, quasi sotto la costola stesso lato. Questo disturbo lo avverto solo di giorno, mai di notte, e capita che alterno problemi di stipsi a diarrea, o altri giorni regolarmente di corpo, non notando alcunchè nelle feci, e per il colore che per la consistenza.
Sto seguendo una dieta ...prestando attenzione ai fritti, pochi caffè, ad insaccati, niente birra e bevande alcoliche e/o gassate, notando che da qualche settimana mi sono sgonfiato abbastanza, ma il fastidio permane.
Sono abbastanza anzioso, e più delle volte, quando mi convinco a fare degli esami e mi accorgo che non ho nulla di grave il doloer come per magia sparisce. Il Mio medico curante mi ha prescritto x 30 gg spasmomen una compressa da 40 mg al giorno, mi ha detto che posso fare l'esame del sangue occulto (in quanto gli ho raccontato che 7/8 anni fa feci una colonscopia x via di mio padre che gli riscontrarono un tumore al colon a 62 anni). Il risultato fu negativo, e mi dissero di riterla dopo 5 anni, ma ancora non l'ho fatta, in quanto anche il mio medico ha detto che sarebbe il caso prima di fare il sangue occulto e un altro esame per vedere una proteina che indica l'irritazione del colon, e cmq solitamente ce chi dice di sottoporsi almeno 10 anni prima dall'eta età in cui è stata diagnosticata al genitore.

Può consigliarmi come posso curare questo fastidio.

grazieee
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Il fastidio potrebb essere legato a qualche intolleranza alimentare, come lattosio o glutine (per celiachia o intolleranza non celiaca).


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva