Sibo recidiva

Partecipa al sondaggio
Salve, un anno fa mi é stata diagnosticata una SIBO dopo aber effettuato un breath test (due picchi di h2 26 e 31 ppm a 60 e 90 minuti).
Rivolgendomi al gastroenetrologo ho iniziato una terapia di 10 giorni con 800 mg di rifaximina (normix) al giorno e successivamente una settimana di probiotici (lactoflorene 1 bustina al giorno) che hanno azzerato i sintomio per un periodo.Dopo qualche mese sono ritornati i sintomi (gonfiore addominale e flautulenza dopo pranzo e cena) che ho attenuato con mylicon gas ( 2 cp a colazione 2 cp a pranzo e 1cp di debridat al mattino). A gennaio i sintomi hanno superato la soglia di sopportazione e ho effettuato un altro ciclo di rifaximina 1200 mg/giorno per 14 giorni e 2 settimane di fermenti lattici continuando ad assumere mylicon gas e debridat riuscendo per qualche mese a riportare ad un fastidio acdettabile.
Aggiungo inoltre che ho eseguito i test per celiachia e intolleranza al lattosio risultati entrambi negativi.
- In questi giorni i sintomi si sono ripresentati in maniera  molto decisa, mi consiglia di riesegeuire un altro ciclo con la stessa terapia (normix + probiotici)?
- Assumere 5 mg al giorno di gomma di guar durante l'antibiotico può aiutare?
- il debridat é realmente necessario?
- puó risultare utile ripetere il breath test dopo 10 giorni dalla fine della terapia con antibiotico e probiotici?
- se la terapia é funzionante é necessario eseguire una dieta particolare ( magari priva di Fodmap) per mantenere la condizione inalterata?
- é necessario ripetere il ciclo ogni volta si presentano i sintomi anche se si ripresentano poco tempo dopo la fine della terapia?.

Grazie mille in anticipo,
Cordiali saluti.

Davide.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Ha provato ad eliminare il glutine nel dubbio di un'intolleranza di tipo non celiaco ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Utente
Utente
Salve dottore, avevo provato anche quello con scarsi risultati.
[#3]
Utente
Utente
Volevo chiederle se poteva rispondere, anche in maniera concisa e rapida, alle domande che ho posto precedentemente per avere un ulteriore parere di uno specialista come lei.
Grazie mille e scusi il disturbo
Colon irritabile

Il colon irritabile (o sindrome dell'intestino irritabile) è un disturbo funzionale che provoca dolore addominale, stipsi, diarrea, meteorismo: cause, cure e rimedi.

Leggi tutto