x

x

Crampi stomaco, gorgoglii e aria intestinale

Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 anni, oggi mentre studiavo, ho sentito un fastidio allo stomaco, da li sono iniziati i crampi, forti, ho preso un RIOPAN nella speranza che mi passassero, e invece sono aumentati, sembra che mi passano ma poi arrivano a forti fitte, che interessano la schiena e a volte non sempre fastidi al petto, (qui pensavo al angina pectoris).
Senza nausea, senza vomito, solo gorgoglii sempre allo stomaco, crampi gastrici e aria intestinale.
Non so più cosa pensare, penso sempre al peggio, come ad esempio tumore gastrico (leggendo internet), e ulcera gastrica o quei mali che interessano lo stomaco, sempre di grave intensità, come l'helicobacter, e anche quei mali che interessano anche il pancreas, tumore al pancreas o qualcosa del genere, come l'angina pectoris, oppure potrebbe essere qualcosa dovuto agli sbalzi di temperatura.
Premetto che sono appena uscita da uno shock da incidente, e da vari momenti di stress, ma nel momento di tensione, non sentivo nulla allo stomaco, oggi non mi da pace, crampi forti e fitte, quelle mi preoccupano, essendo.una ragazza ansiosa e ipocrondriaca.
Ringrazio
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,3k 2,2k 88
Ha già avuto delle risposte al suo quesito. Assurdo pensare al tumore. Come dice lei stessa si tratta di ansia ed ipocondria.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buongiorno,
È da pochi giorni che soffro di problemi particolari, continua eruttazione, fastidi gastrici, non aerofagia, ma gorgoglii, fastidi penso sia al colon, comunque fastidi all'intestino, e in più ho notato un qualcosa di bianco nelle feci, penso sia muco, assomigliava a dei filamenti bianchi.
Leggendo su internet e confrontandomi nei forum, ho notato che potrebbero essere sintomi da vermi come tenia o verme solitario, e di questo ho paura, o potrebbe essere colon irritabile dovuto allo stress?
Ringrazio
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,3k 2,2k 88
Certamente. Colon irritabile.
[#4]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Quindi questi sintomi e i filamenti bianchi trovati nelle feci, (credo sia muco, penso), non sono riconducibili alla tenia?
[#5]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Ma il colon irritabile, può avere a che fare con disturbi gastrici? Tipo fastidi , continua eruttazione o posso veramente trattarsi di infezioni da vermi, come tenia, ossouri (non so se si dice cosi) e altri vermi, o è proprio colon irritabile, a volte accompagnato da crampi intestinali non forti, ma sopportabili.
[#6]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buongiorno,
Volevo aggiornarla, sento lo stomaco strano, come teso, non ho nausea ne vomito ne perdita di peso, ne bruciore significativo, ma sento come una continua eruttazione, come se fosse gonfio e come se fosse un buco nello stomaco, ma lo sento teso, soprattutto in piedi, e dopo mangiato, sento dei crampi intestinali e aerofagia o meteorismo, ho paura leggendo su internet che si tratti di helycobacter pylori, o tumore allo stomaco, o può essere ansia somatizzata con colon irritabile?
Quello che mi preoccupa di più è lo stomaco, lo sento strano ho paura dell'helycobacter pylori
Ringrazio
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,3k 2,2k 88
Non possiamo continuare a dire le stesse cose. Nessun tumore.

Il Consulto ha raggiunto la sua naturale conclusione.


Cordialmente