x

x

Lo prendo è ora comincio ad avvertire nuovamente i disturbi

Gent.mi Dottori, sono una sign.ra di 69 anni, soffro da ormai vent'anni di reflusso gastroesofageo, ernia iatale ed helicobacter pilory mai riuscita a debellato a causa della mia allergia a farmaci tra cui penicillina, cefalosporine e b-lattamici. Il mio medico curante in passato mi prescriveva ranidil, ma da ottobre 2017 a casa di laringospasmo continuo e catarro interminabile il mio otorino mi ha prescritto nexium bustine 20 mg e RIOPAN gel. Dopo averlo preso continuamente da ottobre 2017 a fine luglio 2018 ho notato le feci nere e leggendo il foglietto illustrativo di nexium lo porta come possibile effetto collaterale. Per maggiore accuratezza ho eseguito sangue occulto nelle feci su tre campioni risultati tutti negativi, ma il mio medico curante mi ha sospeso il nexium. Sono quasi tre settimane che non lo prendo è ora comincio ad avvertire nuovamente i disturbi da reflusso, cosa mi consigliate di fare? Posso riprendere il nexium o è controproducente?
Vi ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Assolutamente, riprenda tranquillamente il farmaco.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore per la cortese risposta mi permetto di chiederle un'altra cosa secondo Lei a provocarmi le feci nere può essere stato il nexium? Cosa potrei fare per debellare l'helicobacter pilory tenendo presente la mia allergia a penicilline, cefalosporine e b-lattamici?
Grazie ancora
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Non credo sia il farmaco a procurare le feci nere e per eradicare l'hp è un bel problema con le sue allergie. Le possono solo dire che eliminando l'helicobacter il reflusso potrebbe aumentare. Quindi, ci penserei.....
[#4]
dopo
Utente
Utente
Però l'helicobacter non può provocare il tumore allo stomaco? Quali conseguenze mi potrebbe arrecare se non lo eradico?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
C'è troppo terrorismo in giro sui rischi dell'helicobacter. Decida pure con il suo medico la migliore strategia.

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto