Utente 188XXX
gentilissimi ormai sono quasi 20 anni che soffro di problemi intestinali e dal 2011 anche di sporadici saguinamenti dopo la defecazione (sangue rosso vivo)
il che mi ha spinto sempre nel 2011 a fare una visita proctologica (con videoproctoscopia digitale) dove si evidenziavano emorroidi di II e III grado,
il proctologo mi disse di stare tranquillo perchè a sanguinare erano sicuramente le emorroidi (non rilevò niente di patologico durante la visita)
e infatti questi sanguinamenti cessarono
dai 25 anni in su (adesso ne ho 47) non sono mai andato solido al bagno e soffro molto spesso di aria nella pancia il che nel 2013 mi ha portato a fare una colonscopia con biopsia la quale per fortuna non rilevò niente tranne un colon ipertonico
il 30/08/2018 dopo essere andato in bagno mi sono accorto di aver fatto nuovamente sangue rosso vivo ma questa volta rispetto alle altre volte il sanguinamento era un pò più elevato e continuativo per 30 giorni
ovviamente ho fatto emocromo completo pcr e ves nessun anemia e analisi corrette
il13/09 ho fatto una visita proctologica e la videoproctoscopia digitale ha confermato emorroidi nessuna patologia nel tratto anorettale
il proctologo mi ha detto che sarebbero da operare e che avremmo dovuto rivederci per fare un anoscopia e vedere il tipo di intervento più opportuno mi ha mandato via con una cura a base di hamolind che dopo 20 giorni ha iniziato a funzionare (sanguinamenti finiti)
il 4/10 su richiesta del proctologo alle ore 17:00 ho iniziato la preparazione con selg esse 2 bustine in 2 lt di acqua da bere in 2 ore poi cli clistere medicato alle 10:00 e ulteriore clistere medicato la mattina del giorno della visita che era il 5/10 (questo per una semplice anascopia)
ho espresso al professore miei dubbi sul tipo di preparazione da effettuare che mi pareva eccessiva ma lui ha insistito motivando il tutto che serviva una buona preparazione altrimenti si rischiava di disturbare l'alta definizione dell'esame e impedire la corretta valutazione del 'l'ultima parte del apparato digerente (non voleva rischiare di avere feci in ampolla)
ovviamente dopo selg esse e 2 clisteri le mie emorroidi erano molto infiammate e mi bruciavano
l'anoscopia ha evidenziato emorroidi di IV grado rettorragia ingravescente in colito cronico
suggerendo un intervento emorroidectomia con rf ed eventuale prollasectonia con rcs preoperatoria
il mio problema è questo
dalla sera che ho fatto l'anoscopia qundi venerdi 5/10 ho iniziato ad avere problemi di digestione e scarso appetito e pancia gonfia dopo aver mangiato
in pratica appena mangio e la sera a fatica mi sento immediatamente pieno
ieri sera dopo una semplice bistecca di vitellone e patate lesse con carote ho avuto difficoltà a prendere sonno perchè non avevo digerito
non mi è mai successa una cosa simile..ho sempre avuto problemi di pancia ma la fame non è mai venuta meno

sinceramente sono molto in ansia

grazie anticipatamente a chi vorrà aiutarmi e darmi un consiglio

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tranquillizzi, è solo un evento transitorio legato alla preparazione.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 188XXX

gentilissimo come sta ?
grazie per la risposta
e quanto potrebbe durare questo problema ?
io già sono dimagrito di mio (da quando ho rivisto il sangue ho iniziato a mangiare molto meno) e poi con la preparazione sono riuscito a perdere pure quel chiletto che mi era rimasto
quindi come può immaginare adesso sono pure spaventato perchè ho perso peso ..se lo ricorda che sono ipocondiaco ?

secondo lei se volessi rifare la colonscopia quanto tempo dovrei aspettare (visto che ho fatto già una preparazione il 5/10) le dico solo che mentre le scrivo ho la nausea e il latte con i biscotti che mi torna su

[#3] dopo  
Utente 188XXX

professore sarà stata pure la preparazione ma io sono le 2 di notte ...mi sono alzato per andare a fare pipi e dopo 5 minuti mi è venuto un forte dolore addominale dall'andazzo credo proprio che passeranno altri 10 minuti e scapperò al bagno

inizio a preoccuparmi professore
grazie per l'eventuale cortese risposta

saluti

[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Probabilmente si è associato uno squilibrato della flora batterica intestinale. Indicati dei probiotici con lactobacilli.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 188XXX

oggi acquisterò enterolactis plus o biocult plus
comunque mi sono salvato dalla corsa al bagno
dopo aver fatto aria i dolori mi sono passati
adesso vediamo che succede dopo aver fatto colazione ;)

grazie di cuore professore

[#6] dopo  
Utente 188XXX

professore un ultima cosa
ma è normale che ho feci che mi restano a galla e che vanno giu ??

scusi ma non sapevo proprio come porla questa domanda

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, perchè poco compatte
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 188XXX

intendevo dire che restano a galla e non vanno giu
scusi

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, ho risposto
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it