Utente 508XXX
Gentili dottori., ho scritto un paio di volte, e cortesemente ho ricevuto vostre risposte. Sono una donna di 34 anni.. Ora mi ritrovo nella circostanza di un ulteriore supporto. Premesso che questo lunedì andrò ad un gastroenterologo, sono comunque molto preoccupata. Sono due anni di forti stress.. Ho avuto un aborto spontaneo, ho fatto esami del sangue circa due mesi fa, tutto nella norma. quest anno il mio corpo è l umore hanno ceduto. Sono stitica ho sempre sofferto gonfiori vari. Negli ultimi periodi però si sono aggiunti anche fitte intercostali, sia a destra che a sinistra e al centro, molto metereorismo, rumori intestinali e alcuni momenti strani. Mi è stato diagnosticato quasi tre anni fa reflusso esofageo. Cmq da 10 giorni la mia dottoressa mi ha prescritto fermenti lattici e gastroprotettore. Devo dire che ora evacuo ogni giorno, a volte marrone chiaro, altre volte ha forma normale, altre più sottile, altre frastagliata e raramente trovo del muco. I dolori sono diminuiti, a tratti ci sono. Ecco, sono molto preoccupata temo di avere un brutto male. Forse il troppo stress, forse tutto, ma sto entrando in un vortice di paura che non mi permette di dormire serena. Spero tantissimo che qualcuno di voi possa leggere ed aiutarmi un po'.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Probabilmente solo intestino irritabile.
Non penso a malattie più gravi!

Ci aggiorni, se le fa piacere, dopo la visita.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 508XXX

La ringrazio dottore... L aggiornerò, con la speranza che sia solo intestino irritabile. La cosa che mi fa impensierire è che nonostante i fermenti lattici, le feci non siano stabili. Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non significa nulla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Grazie mille per l'ulteriore delucidazione. Infinite grazie per il suo consulto prezioso.

[#5] dopo  
Utente 508XXX

Salve dottore... Ho fatto la visita al gastroenterologo.. Il medico ha detto che suppone sia colon irritabile, come da lei già detto, mi ha prescritto altri analisi per avere conferma ed escludere altre patologie. Analisi del sangue, urea breath test per helicobater e calprotectina fecale. So che devo stare tranquilla.. Ma quese analisi mi fanno paura

[#6] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
A lei fa paura anche quando le si dice che non ha nulla!
Come ha visto io a distanza ed il Collega de visu abbiamo detto la stessa cosa: una patologia assolutamente BENIGNA!
Di cosa può aver paura?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 508XXX

Ha ragione dottore... Ipocondria e ansia..infatti tra alcuni giorni ho visita con psicoterapeuta.. Come le dicevo è un periodo difficile. La ringrazio per la cortese attenzione, è stato veramente gentile

[#8] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Di nulla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia