Utente cancellato
Gentili Dottori,
da circa una settimana ho un fastidioso problema. Ho sempre la pancia gonfia, sento molti rumori all'interno dell'intestino e dopo i pasti il senso di gonfiore addominale si accentua. Il fastidio è localizzato tra le costole e l'ombelico, leggermente sulla sinistra: se premo in questa zona sento dolore (non di tipo colico, come se fosse causato dalla distensione).

Alcune cose che posso dirvi per farvi avere un quadro più completo: non ho febbre, ne diarrea. La notte non mi sono mai svegliato per il dolore. Non ho nausea, l'appetito è quello di sempre, così come la digestione e non ho notato sangue nelle feci che continuano ad avere il classico colore marrone, solo che sono decisamente più maleodoranti e morbide di prima.

Il mio medico di base mi ha segnato Normix 2 volte al giorno e fermenti lattici la mattina un'ora prima di mangiare. Mi ha palpato l'addome trovandolo "trattabile". Non ho ancora ottenuto miglioramenti.

Secondo voi di cosa si tratta? Devo preoccuparmi? È il caso di sentire un gastroenterologo?

Grazie mille e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di meteorismo su intolleranze alimentare. Ecco un supporto:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente

Felice Cosentino

.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it