Gastroenterologo

BUONGIORNO,
Circa 7 mesi fa ho fatto una rettoscopia, il cui risultato rivelava che avessi una proctite. Di conseguenza il mio gastroenterologo mi ha prescritto: pentacol, asacol, topster. Ad oggi non avverto più fastidio e bruciore all' ano, ma avverto dolori all addome (sia dalla parte destra, che dalla parte sinistra in ecceso).
Di conseguenza noto anche nelle feci muco di colore giallastro o marroncino, alterni.
Chiedo gentilmente una risposta.
Grazie in anticipo.
Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Cosa vuole sapere?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Vorrei sapere da cosa sono dovuti questi dolori e di cosa si tratta.
Grazie
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Potrebbe trattarsi di intestino irritabile ma occorre una visita per accertarsene!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Occorre anche una colonoscopia anche se ho già fatto una rettoscopia?
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
La rettoscopia studia solo il retto (circa 10 cm su 80).
Se fare una colonscopia lo può decidere solo il medico che la segue.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, come già ho spiegato sette mesi fa ho avuto problemi rettali e vaginali (proctite acuta) ho fatto una cura con supposte di topster,asacol e pentacol, ma ancora oggi accuso bruciore vaginale e sensazione di evacuare ,faccio feci a caprine con muco giallo o marrone . Ho chiamato il mio gastroenterologo mi ha prescritto asacol compresse 800mg e l'enterolactis plus ma è gia un mese che faccio questa cura e I sintomi vaginali e rettali persistono ancora .Cosa dovrei fare continuare a chiamare il mio gastroenterologo o dovrei rivolgermi ad un nutrizionista?

Grazie e cordiali saluti.
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Gastroenterologo.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8]
dopo
Utente
Utente
Questa infezione intestinale durerà per sempre ? Cosa mi potrebbe prescrivere ancora il mio gastroenterologo se mi rivolgo a lui? Ho fatto una rettoscopia e analisi delle feci .Grazie e distinti saluti
[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Non è una infezione ma una infiammazione.
Cambi gastroenterologo se non è soddisfatta.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno
Come già detto la volta scorsa, ho avuto una proctite acuta. Ho assunto da quanto mi è stato detto dal gastroenterologo: asacol, pentacol e topster per circa due mesi. Non vedendo risultati ho cambiato gastroenterologo, il quale mi ha prescritto nuovamente la stessa cura e in più mi ha trovato piccole emorroidi. Finita la cura accusavo ancora gli stessi sintomi facendo anche feci a tratti e sensazione di defecare. Seguendo il suo consiglio mi sono rivolta ad un proctologo. Questi mi detto che devo essere sottoposta ad un intervento chirurgico, non riuscendo ad espellere completamente le feci.
Ora chiedo perché I due gastroenterologi,
avendo anche fatto una rettoscopia, non mi hanno riferito che dovessi essere sottoposta ad un intervento, e quest' ultimo si?
Grazie, cordiali saluti
[#11]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Come posso risponderle io che non l'ho mai vista?
Che tipo di intervento?
Che diagnosi le è stata posta?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12]
dopo
Utente
Utente
Volevo solo sapere perché non mi hanno detto tutti la stessa cosa, facendomi sempre la stessa visita.
Mi è stata diagnosticata la sindrome da defecazione ostruita.
[#13]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
1) non posso saperlo
2) che esami ha fatto per fare tale diagnosi?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14]
dopo
Utente
Utente
Nn ho fatto nessun tipo di diagnosi.Il proctologo mi ha fatto solo una visita anale
[#15]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Io direi che è poco per fare diagnosi.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16]
dopo
Utente
Utente
Grazie,mi è stata molto utile la sua risposta.Distinti saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio