Utente
Buongiorno Dottori, il mio è un problema particolare che da anni tento di risolvere. Mi presento, sono un ragazzo di 22 anni, sono diversi anni che provo a smettere di fumare, ma a ogni tentativo ho lo stesso problema, difficolta ad andare di corpo. E appena smetto di fumare l’addome si gonfia, questo in realtà succede anche quando passa molto tempo da una sigaretta all’altra. Per esempio ora ho il colon gonfio, l’addome nella parte sotto, perché appunto sono diverse ore che non fumo. Andato da un medico gastroenterologo, mi ha consigliato di utilizzare i cerotti alla nicotina, ma sinceramente non penso sia un alternativa corretta. Vi chiedo di aiutarmi, o consigliarmi qualche rimedio, se avete mai avuto casi simili. Buona giornata

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non è la mancanza diretta di nicotina, ma il fattore ansiogeno scatenato dall'astinenza che è alla base del meteorismo intestinale

cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it