Utente 479XXX
Buongiorno, scrivo qui per spiegare il mio problema che ormai persiste persiste e non molla, anzi peggiora. Inizialmente avevo reflusso con acidità di stomaco che prendendo ipp da 20mg passava ogni cosa. Questo trattamento l ho portato avanti per mesi, qualche anno perché senza mi si ripresentavano i solito bruciori e acidità.
Un paio di mesi fa scoprii che gli IPP presi per lunghi periodi non fanno più tanto bene decisi di smettere di prenderli cambiando pure il mio stile di vita.. Smisi di fumare, cominciai una dieta sana, attività fisica ecc. L acidità ogni giorno si ripresentava. Come sempre dopo i pasti fino a che un giorno dopo circa un mese, esausto, ricominciai a prendere gli IPP prima da40 e poi da 20 come faccio tutt ora. Il problema é che ora questa acidità in gola è un po' al petto non mi passa nemmeno con gli IPP. Si riduce senza dubbio ma non passa proprio. Non so cosa fare.. Ora ho prenotato una gastroscopia insieme al medico di base. Gastroscopia l avevo già fatto all inizio, cioè un paio di anni fa, di questo calvario. Sono preoccupato in primis perché ho paura di avere qualcosa di grave e secondo non so più come fare a stare meglio senza prendere ipp ne altro abitualmente per lo meno..

[#1]  
Dr. Roberto Mangiarotti

28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente, in attesa dell’esito della gastroscopia , Le confermo che i cambiamenti nello stile di vita sono fondamentali quanto le terapie. Esistono comunque terapie che possono dare sollievo anche in alternativa agli IPP ma questo va valutato dopo la gastroscopia. Cordiali saluti
Dott. Roberto Mangiarotti

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Buongiorno, grazie per la risposta. Fra due settimane ho la gastroscopia. Ho guardato su internet che per la preparazione di essa bisogna smettere di prendere ipp é esatto? Anche gaviscon e malox? Perché potrebbero nascondere qualcosa. Volevo chiedere cosa potrei assumere e cosa no. Ho acidità e reflusso solamente dopo che mangio o bevo qualcosa. Se non mangio ne bevo non mi viene nulla.. Cosa potrebbe essere? Come potrei limitarlo e, se possibile, eliminarlo? Grazie

[#3]  
Dr. Roberto Mangiarotti

28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
L'uso di inibitori di pompa può nascondere la presenza dell'Helicobacter pylori e pertanto tali farmaci vanno sospesi prima dell'esame. Può continuare ad assumere invece sia il Maalox che il Gaviscon.
Dott. Roberto Mangiarotti