Utente 559XXX
Salve a tutti! Ho 19 anni e dopo aver passato una notte senza aver chiuso occhio, neache un secondo, mi son alzato verso le 8: 00 (colazione: mela e una fetta biscottata) . Dopo un'oretta ho iniziato ad avvertire una forte nausea (ho sofferto per 2 volte di vertigine parossistica verticale, andata via spontaneamente) e mi sono sdraiato sul divano di casa. A questo, ha iniziato a battermi forte il cuore. Mio fratello mi ha misurato la pressione e sembra tutto apposto: 130/70. Mi sentivo anche bruciare le guance e ho provato a misurare la febbre: 36. 6. Cosa potrebbe essere? Caldo/nottata in bianco oppure altro?
Grazie in anticipo!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Una condizione di stress anche dovuta alla notte in "bianco"

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 559XXX

Anche la nausea potrebbe derivare dalla nottata in bianco? Tuttavia resta questa sorta di "fuoco" su guance/gambe/braccia:si potrebbe fare qualcosa per questo tipo di nausea? Grazie per la risposta!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È tutto transitorio, non vedo necessità di farmaci.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 559XXX

Grazie mille!

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla si figuri.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it