Utente 558XXX
Salve a tutti, sono una ragazza di 18 anni e da tre settimane che sto soffrendo giornalmente di attacchi di panico e tra i sintomi ci sono: fitte al petto che alcuni giorni diventano vere e proprie morse, fiato corto, sudorazione e vampate di caldo, talvolta nausea (quasi mai).
Sono finita anche in pronto soccorso perché a questi sintomi si erano aggiunti dolore alla gamba destra e braccio sinistro, ma ho fatto elettrocardiogramma e analisi ed è tutto perfetto.
È da due giorni che sto accusando un peso sulla bocca dello stomaco, come se mi impedisce di respirare, e fitte al petto.. e ho chiesto consulto ad un medico che si trovava nei dintorni (era la festa di paese e c’era in ambulanza) e mi disse che potrebbero essere legati ad un ernia iatale ma non ho reflusso acido..
stanotte mi sono addormentata con il fiato corto ed il peso sullo stomaco e mi sono risvegliata così. Può essere dovuto a questa ernia iatale? Quali sono i sintomi che portano ad avere questa cosa?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente ernia, ma è presumibile una somatizzazione d'ansia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it