Utente 561XXX
Ggt 381 alt 62 bilirubina fraz. Ok eco 5-2019 steatosi emocromo ok ast ok sodio ok potassio ok proteine totali ok pcr ok troponina ok creatinina ok filtrato glomerulare ok marker epatiti negativi ama assenti urine ok psa ok colesterolo ok Da una 20 di giorni ho come una scottatura sotto pelle che va e viene un po per tutto il corpo molto fastidiosa può dipendere da ggt e alt? Ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) deve dimagrire, i parametri alterati fanno pensare ad una origine matabolica
2) se consuma alcol, deve interromperne l'uso
3) cosa intende per "scottatura"???
4) ha eseguito il dosaggio della fosfatasi alcalina?

Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 561XXX

Grazie innanzitutto per la celerità. Ora vado più profondamente al mio problema. Ho sintetizzato dimenticando alcune cose. Primo la fosfatasi alcalina non l'ho eseguita. Mi risulta un diabete di tipo 2 diagnosticato nel maggio 2019 curato dal diabetologo con Metformina 20 che ho dovuto sospendere per degli effetti che non sopportavo. D'accordo con il medico curante non l'ho più presa. Nel frattempo sono andato dalla dietologa che mi ha prescritto una dieta che sta dando i suoi frutti da 87kg sono arrivato a 80kg in circa 3 mesi e che continuo a fare, faccio presente che non bevo (tranne 1o2 volte che sono andato a mangiare con amici, ma si parla di un bicchiere di vino) e non fumo. Per ipercolesterolemia il medico mi ha prescritto simvastatina da 20 come descritto dalla mia prima colesterolo tornato a livelli discreti. Il problema delle simil-scottature sotto pelle è come quando si prende il sole e da quel senso di fastidio...... sulla pelle non ci sono né eritemi né segni che possano dimostrare ciò che sento ma gli assicuro molto fastidiosi proprio come una scottatura.
Questa è partita da sotto le ascelle e piano piano per tutto il corpo o quasi. Di giorno è sopportabile o quasi nullo ma la sera non posso neanche sedermi sul divano perché sotto il sedere sulle cosce mi brucia.
Di notte mi addormento e mi sveglio di soprassalto per il bruciore diffuso.
Sono andato dal neurologo che mi ha detto potrebbe essere una vertebra che schiaccia il midollo oppure un problema di psiche. Mi ha prescritto rmn cervico-dorsale e rm encefalo con mdc. Comunque la mia paura era che le ggt e alt alte fossero il problema del suddetto. Mi sono dilungato un po e perciò gli chiedo scusa e la ringrazio sentitamente per la sollecita risposta datami alla prima mia. GRAZIE!!!!!

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
direi che la sensazione provata non ha nesso con la steatosi (che è collegata al diabete come le ho detto nella prima risposta pur non sapendo che lei è diabetico!)
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 561XXX

La ringrazio per la disponibilità celere.....mi sono un po rilassato...... grazie!!!!

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Di nulla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia