Utente 498XXX
In seguito a mesi di disturbi come diminuzione dell'appetito, dolore nella parte alta dell'addome, difficoltà digestive, mi sono rivolto ad un gastroenterologo che mi ha consigliato di fare la gastroscopia, che ha evidenziato delle erosioni nel corpo dello stomaco e esofagite di livello A (secondo la scala di Los Angeles). Le biopsie erano negative. Successivamente mi ha prescritto una cura per un mese con omeprazolo 20 (precedentemente avevo già preso pantoprazolo 20 per un mese, che mi aveva prescritto il medico di famiglia prima della visita gastroenterologa). Purtroppo la terapia non ha dato miglioramenti e i sintomi restano (spesso altalenanti nei giorni). La terapia è troppo blanda o è sbagliata? Ora ho prenotato una nuova visita

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il farmaco va bene ma probabilmente va raddoppiata la dose.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 498XXX

Grazie mille per la sua risposta, buona serata Dottore!